Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il mistero della statuetta di giada

Susanne Goga
pubblicato da Giunti Editore

Prezzo online:
14,15
14,90
-5 %
14,90
Disponibilità immediata. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
28 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Berlino, 1922. Mentre l'inflazione corre e la Germania è politicamente distrutta, il commissario Leo Wechsler, rimasto vedovo dopo che l'influenza spagnola ha portato via la sua giovane moglie, è costretto a dividersi tra l'impegno investigativo e le esigenze dei due figli piccoli, Marie e Georg. Un compito per niente semplice, perché se per ogni delitto c'è un'unica soluzione, per i bambini sembrano esserci mille risposte diverse da dare... Come se non bastasse, si ritrova alle prese con un singolare omicidio che sta destando grande scalpore in città. Il celebre guaritore Gabriel Sartorius, che vanta fra i suoi clienti attori del cinema, noti uomini d'affari e signore dell'alta società, è stato ucciso nel suo lussuoso appartamento: colpito alla testa con una statuetta di giada che ritrae il Buddha. Non si trovano né impronte né testimoni. Ma ben presto emerge qualche macchia sulla veste candida del guaritore. Wechsler scopre che tra le sue cure miracolose, oltre all'impiego delle gemme e dell'ipnosi, rientrava anche un rimedio tutt'altro che spirituale: la cocaina, una droga sempre più popolare negli ultimi tempi. Giorni dopo, in uno dei quartieri più malfamati della città, viene ritrovata uccisa una prostituta, strangolata con un foulard. Due casi apparentemente lontanissimi, ma con il suo infallibile fiuto, Leo intuisce da pochi dettagli che fra le due morti esiste un collegamento. Le indagini lo portano in sontuose ville, miseri cortili, zone a luci rosse, dove sembra aggirarsi un assassino dagli eleganti guanti di pelle, che ha intenzione di colpire ancora...

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir » Gialli storici , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir

Editore Giunti Editore

Collana A

Formato Brossura

Pubblicato 23/06/2021

Pagine 272

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788809883963

Traduttore S. Congregati

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Il mistero della statuetta di giada taniaemomi93_

-

voto 5 su 5 Una storia affascinante e ricca di colpi di scena. Un giallo storico, ma sotto una chiave moderna. Ambientato negli anni 20 e in piena crisi economica con ideologie nazionalsocialiste che divagavano sempre di più nella società borghese in una Berlino che stava vivendo gli anni difficili dopo la prima guerra mondiale. Una storia in cui conoscerete una Berlino piena zeppa di segreti e misteri più torbidi e nascosti. In tutto questo non mancherà a farvi compagnia il commissario di polizia Leo Wechsler, rimasto vedovo dopo che sua moglie su colpita brutalmente dall'influenza spagnola. Rimasto solo a badare ai figli piccoli e il lavoro investigativo. In una città che non riposa mai, Leo si cimenta subito nel suo lavoro per trovare l'assassino di un famoso guaritore che è implicato in faccende illegali. La vittima è un celebre guaritore Gabriel Sartorius ed è stato ucciso nel suo lussuoso appartamento: colpito alla testa con una statuetta di giada che ritrae il Buddha. Non si trovano ne impronte, ne testimoni. Ma ben presto emerge qualche macchia sulla veste candida del guaritore. La vittima vantava fra i suoi clienti attori del cinema, noti uomini daffari e signori dellalta societa. Wechsler, inoltre, scopre che tra le sue cure miracolose del guaritore, oltre allimpiego delle gemme e dellipnosi, rientrava anche un rimedio tuttaltro che spirituale: la cocaina, una droga sempre piu popolare negli ultimi tempi. Come non bastasse in uno dei quartieri piu malfamati della citta, viene trovata uccisa una prostituta. Due casi che sembrano non centrare nulla, ma con il suo infallibile fiuto, Leo intuisce da pochi dettagli che fra le due morti esiste un collegamento. Le indagini lo portano in sontuose ville, miseri cortili, zone a luci rosse dove sembra aggirarsi un assassino dagli eleganti guanti di pelle, che ha intenzione di colpire ancora. Leo è il protagonista perfetto, poiché non perde tempo nel lavoro e rimane con i piedi sempre per terra, ma è anche un bravo padre che trova sempre il modo di occuparsi con grande cura dei suoi figli. uno sfondo di una Berlino elegante ma con il piede verso la seconda guerra mondiale. Tuttavia è piena di aspetti che non conosciamo, ma che scopriremo. Un perfetto giallo storico dallo stile nitido e matura oltre ad essere scorrevole ed esaustivo.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima