Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La nuova nobiltà di sangue e suolo
La nuova nobiltà di sangue e suolo

La nuova nobiltà di sangue e suolo

by Walther Darré
pubblicato da Ritter

15,30
18,00
-15 %
18,00
Disponibile a partire dal 27/08/2018.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il pensiero di Walther Darré, Ministro dell'Agricoltura della Germania nazionalsocialista, ci parla di critica alla dimensione cittadina "distruttrice dell'anima del popolo"; dell'indissolubile comunione organica fra la stirpe, la cultura popolare, il sangue e il suolo (blut und boden); della prospettiva di un'economia autarchica volta al benessere del popolo e della comunità. Darré formula un programma agricolo volto alla rinascita del ceto contadino, architrave bio-politica della comunità. Frequentò anche gli ambienti volkisch e della Bund Artman (Lega degli Artamani). Nella concezione nazionalsocialista l'agricoltura non doveva più essere concepita come un comparto produttivo scollegato ed avulso dal resto della società, ma come una superiore sintesi costruttiva integralmente partecipe del destino storico, culturale, sociale e razziale dell'intera "Comunità Popolare".

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Istituzioni e organizzazioni

Editore Ritter

Collana La spada e il martello

Formato Brossura

Pubblicato 29/11/2010

Pagine 148

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889107300

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La nuova nobiltà di sangue e suolo"

La nuova nobiltà di sangue e suolo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima