Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il nuovo «falso in bilancio» e i reati societari. Con gli orientamenti giurisprudenziali dopo la l. 27 maggio 2015, n. 69
Il nuovo «falso in bilancio» e i reati societari. Con gli orientamenti giurisprudenziali dopo la l. 27 maggio 2015, n. 69

Il nuovo «falso in bilancio» e i reati societari. Con gli orientamenti giurisprudenziali dopo la l. 27 maggio 2015, n. 69


pubblicato da Dike Giuridica Editrice

35,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il volume analizza nel dettaglio il reato di false comunicazioni sociali come rimodellato dalla recente L. 27 maggio 2015, n. 69 contenente «Disposizioni in materia di delitti contro la pubblica amministrazione, di associazioni di tipo mafioso e di falso in bilancio» mediante cui il legislatore - secondo un modello differenziato a seconda della tipologia societaria - ha voluto restituire severità ed effettività all'intervento punitivo sulle condotte di non trasparente tenuta delle scritture contabili in seno alle società. L'opera che contiene i primi orientamenti giurisprudenziali (anche delle Sezioni Unite) sulle fattispecie oggetto della novella, ed esamina partitamente tutti i reati societari contenuti nel codice civile tenendo in considerazione anche le problematiche di carattere processuale. E di seguito affrontato il delitto di bancarotta fraudolenta da reato societario ovvero "impropria" e il delicato tema delle misure di carattere patrimoniale - fra cui spicca la confisca - adottabili a seguito dell'accertamento dei reati societari. A completamento del quadro, il volume esamina il tema, anch'esso di costante attualità, della responsabilità degli enti derivante da reato di cui al d.lgs. 231/01 la cui trattazione, al pari degli altri argomenti, è arricchita da riferimenti alla dottrina e alla più recente giurisprudenza di legittimità, di merito e sovranazionale.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Procedura civile » Diritto penale

Editore Dike Giuridica Editrice

Formato Brossura

Pubblicato 21/10/2016

Pagine 315

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788858206355

Curatore A. Macrillò

torna su Torna in cima