Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'odio online. Violenza verbale e ossessioni in rete
L'odio online. Violenza verbale e ossessioni in rete

L'odio online. Violenza verbale e ossessioni in rete

by Giovanni Ziccardi
pubblicato da Cortina Raffaello

17,85
21,00
-15 %
21,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
36 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La diffusione di Internet ha reso possibile un dialogo ininterrotto, che si alimenta sui blog, sui forum, nelle chat, sui display degli smartphone. All'interno di questo dialogo globale, sono approdate le espressioni di odio razziale e politico, le offese, i comportamenti ossessivi nei confronti di altre persone, le molestie, il bullismo e altre forme di violenza che sollevano la curiosità del giurista. Come è nato il concetto di hate speech? Anche odiare è un diritto e quali sono i limiti che pongono gli ordinamenti giuridici? E mutato il livello di tolleranza e sono cambiati irreversibilmente i toni della discussione? A queste domande risponde l'autore, affrontando da un punto di vista giuridico, filosofico e politico il tema della violenza verbale e della sua diffusione nell'era tecnologica.

Dettagli

Generi Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Violenza nella società , Informatica e Web » Digital Life » Internet e servizi online

Editore Cortina Raffaello

Collana Saggi

Formato Brossura

Pubblicato 23/03/2016

Pagine 256

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788860308061

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'odio online. Violenza verbale e ossessioni in rete"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima