Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le ombre dell'anima. Pensare le emozioni negative
Le ombre dell'anima. Pensare le emozioni negative

Le ombre dell'anima. Pensare le emozioni negative


pubblicato da Cortina Raffaello

13,60
16,00
-15 %
16,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Le emozioni possono essere penose, addirittura nefaste. Pensiamo per esempio alla paura, alla collera, all'odio, alla gelosia o al disprezzo. Simili emozioni sono spesso considerate negative. Ma cosa sono le emozioni negative e come si distinguono da quelle positive? Più in generale, che cosa implicano per la nostra comprensione delle emozioni? Quali sono concretamente i loro effetti sui nostri pensieri e sulla nostra vita? E come analizzare l'ambivalenza affettiva, quando si provano allo stesso tempo amore e odio, felicità e pena? Riunendo i contributi su questo tema di importanti studiosi, "Le ombre dell'anima" propone originali risposte a tali interrogativi e getta le basi per una filosofia delle emozioni negative e della complessità dei sentimenti.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Filosofia della mente

Editore Cortina Raffaello

Collana Saggi

Formato Brossura

Pubblicato 10/09/2013

Pagine 128

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788860306012

Traduttore D. Bordini

Curatore C. Tappolet  -  F. Teroni  -  A. Konzelmann Ziv

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le ombre dell'anima. Pensare le emozioni negative"

Le ombre dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima