Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica

by Walter Benjamin
pubblicato da Einaudi

14,02
16,50
-15 %
16,50
Disponibile.
28 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La Gioconda su un foulard o l'incisione di un concerto di Ravel diretto dall'autore stesso e ogni giorno riascoltabile sono due esempi di quel fenomeno che Benjamin definisce "la perdita dell'aura" nell'epoca della riproducibilità tecnica dell'arte, ossia la perdita del "qui e ora" magico ed unico che si fonde con la creazione artistica e la contraddistingue. Nel chiuso di una automobile, ad esempio, mediante un mangianastri si può ascoltare quel concerto di Ravel al di fuori della sua unicità spazio-temporale, oggettivandolo e spersonificandolo. Nondimeno, la perdita del carisma insito nell'opera d'arte, "unica" eppure riprodotta, non è deplorata da Benjamin con quell'attegiamento aristocratico che contraddistingue alcuni esponenti della Scuola di Francoforte. Egli collega infatti la "perdita dell'aura" nella società contemporanea all'irruzione delle masse sulla scena e alla loro richiesta di cultura che è gioco forza diventi una merce. La riproduzione dell'opera d'arte in "sede impropria" non ne comporta una perdita di qualità, ma piuttosto una desacralizzazione, il che favorisce un'esperienza laica della cultura e ne sostituisce il valore rituale con un valore espositivo antiestetizzante.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Teoria delle arti e opere generali , Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura, storia e critica

Editore Einaudi

Collana Piccola biblioteca Einaudi. Nuova serie

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2000

Pagine 192

Lingua Italiano

Titolo Originale Das Kuntstwerk im Zeitalter seiner technischen Reproduzierbarkeit

Lingua Originale Tedesco

Isbn o codice id 9788806154431

Traduttore Enrico Filippini

Prefatore Cesare Cases

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica

Gabriele Macorini - 08/05/2005 08:13

voto 5 su 5 5

I saggi di Benjamin sono molto diversi tra loro e mostrano i numerosi interessi dell'autore: ne consiglio la lettura a chiunque, nonostante una discreta difficoltà, davvero perché fanno riflettere su certi fenomeni (la perdita dell'aura dell'opera d'arte e il recupero tramite il divismo di quest'aura). Penso che li dovrò leggere una seconda volta, ma è stata una lettura impegnativa, ma piacevole.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima