Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'ordinamento economico nazionalsocialista
L'ordinamento economico nazionalsocialista

L'ordinamento economico nazionalsocialista

by René Dubail
pubblicato da All'Insegna del Veltro

23,75
25,00
-5 %
25,00
Disponibile a partire dal 27/08/2018.
48 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Uno dei motivi che furono all'origine della seconda guerra mondiale è da individuarsi proprio nell'assetto economico che il nazionalsocialismo volle dare alla Germania, in particolare nel rapporto che il Terzo Reich instaurò con il mercato mondiale: rapporto quanto mai conflittuale, perché i dirigenti della nuova Germania mettevano in questione un meccanismo vitale dell'economia capitalista internazionale. Infatti la Germania, che dopo la prima guerra mondiale si era vista rapinare tutte le proprie riserve aurifere, osò vincolare il valore della moneta tedesca non all'oro, bensì al lavoro, alla potenzialità produttiva della nazione. [...] E in questo contesto che va inquadrato l'ordinamento economico nazionalsocialista, il cui scopo non si esauriva in un semplice obiettivo efficientistico, ma mirava a coincidere con un ristabilimento dei rapporti tra il politico e l'economico, nei termini di una subordinazione del secondo elemento al primo. La descrizione che l'autore fornisce dell'economia nazionalsocialista è estremamente chiara e può essere seguita senza difficoltà anche dal lettore privo di nozioni economiche.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'ordinamento economico nazionalsocialista"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima