Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le origini dello stato sociale in Italia. La normativa in materia dal 1920 al 1940
Le origini dello stato sociale in Italia. La normativa in materia dal 1920 al 1940

Le origini dello stato sociale in Italia. La normativa in materia dal 1920 al 1940

by Giovanni Buscema - Beniamino Scarfone
pubblicato da Eurilink

17,00
20,00
-15 %
20,00
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
34 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Quando è nato lo Stato sociale in Italia? Difficile stabilirlo con esattezza considerato che per esso si intende il coacervo di disposizioni normative mirate alla creazione di garanzie e protezioni per i lavoratori. Con questa opera pensata e realizzata da consulenti del lavoro, appassionati ed esperti della materia, si è inteso raccogliere ed esporre con sistematicità tutte le norme che si sono accavallate nel tempo e che trovano nel periodo che va dal 1920 al 1940 una fase di particolare incisività e resilienza, tanto da esplicare la propria efficacia tutt'oggi. Dalla Carta del Lavoro, vero manifesto politico sul lavoro e fonte di ogni intervento legislativo del periodo, ai diritti sociali e del lavoro senza tralasciare l'organizzazione dello stato corporativo, i rapporti di lavoro e la legislazione sociale. Questo il sentiero che il lettore percorre in un excursus, dove si coglie l'azione riformatrice volta ad un sostanziale riconoscimento sociale e morale del lavoro. Ponendo sullo stesso piano il lavoro intellettuale e quello manuale e riavvicinando le classi dei produttori, fonde gli opposti interessi nell'unico e supremo interesse della nazione. La presente analisi ripercorre gli interventi dell'epoca in materia di lavoro, offrendo al lettore qualche riferimento ed approfondimento in più su istituti che hanno segnato una conquista di molti diritti in materia di lavoro e legislazione sociale ma che, probabilmente, passano in secondo piano a causa del periodo storico in cui sono nati. Prefazione di Vincenzo Scotti.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Procedura civile » Diritto sociale » Sistema legale » Storia del diritto » Economia » Economia del welfare

Editore Eurilink

Collana Studi e dialoghi giuridici

Formato Brossura

Pubblicato 17/10/2019

Pagine 238

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788885622692

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le origini dello stato sociale in Italia. La normativa in materia dal 1920 al 1940"

Le origini dello stato sociale in Italia. La normativa in materia dal 1920 al 1940
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima