Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il paesaggio e il suo rovescio. Distanza e proiezione nel luogo dell'altro
Il paesaggio e il suo rovescio. Distanza e proiezione nel luogo dell'altro

Il paesaggio e il suo rovescio. Distanza e proiezione nel luogo dell'altro

by Sergio Vitale
pubblicato da Clinamen

6,63
7,80
-15 %
7,80
Disponibile.
13 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La riflessione sul paesaggio deve oggi muovere dalla consapevolezza che il nostro abitare la Terra è innanzitutto un dimorare nel luogo dell'Altro, ovvero in un luogo che non ci appartiene e che in modo illusorio abbiamo ritenuto creato esclusivamente per noi. Soltanto ponendoci in tale prospettiva diverrà possibile riacquisire il vero senso della distanza in quanto componente essenziale per l'esperienza del paesaggio, e cogliere nella proiezione quel processo instancabile che ci permette, risalendo la distanza, di costruire il Mondo. Il paesaggio apparirà allora come il punto - fragile e prezioso - in cui l'agire dell'uomo incontra nello spazio e nel tempo la natura, non per dominarla, ma per unirsi ad altre forme di vita e ad altre voci, spesso inavvertite o rifiutate; il luogo dove, giorno dopo giorno, ciascuno di noi decide, attraverso la propria scelta (est)etica, della salvezza o della caduta del Mondo e della Terra.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia » Opere divulgative e generali » Psicologia: Scuole e Teorie » Scuole di pensiero

Editore Clinamen

Collana Brevia

Formato Brossura

Pubblicato 31/10/2015

Pagine 60

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788884102348

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il paesaggio e il suo rovescio. Distanza e proiezione nel luogo dell'altro"

Il paesaggio e il suo rovescio. Distanza e proiezione nel luogo dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima