Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il paese più straziato. Disturbi psichici dei soldati italiani della prima guerra mondiale
Il paese più straziato. Disturbi psichici dei soldati italiani della prima guerra mondiale

Il paese più straziato. Disturbi psichici dei soldati italiani della prima guerra mondiale

by Roberto Marchesini
pubblicato da D'Ettoris

13,51
15,90
-15 %
15,90
Disponibile.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il libro si caratterizza per un inedito esame delle dinamiche personali vissute dai protagonisti della Prima Guerra Mondiale, scritto da uno psicologo e psicoterapeuta che si prefigge l'obiettivo di descrivere innanzitutto le conseguenze che il duro ambiente della Grande Guerra ebbe sulla psiche dei soldati. L'Autore sviluppa il suo percorso di analisi utilizzando diari, corrispondenze e materiale clinico inedito proveniente da un ospedale psichiatrico attivo durante la Prima Guerra Mondiale. L'esito di questa ricerca risulta impressionante, considerata la drammaticità delle testimonianze riportate nel testo. Saggio introduttivo di Ermanno Pavesi.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il paese più straziato. Disturbi psichici dei soldati italiani della prima guerra mondiale"

Il paese più straziato. Disturbi psichici dei soldati italiani della prima guerra mondiale
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima