Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il palazzo Rospigliosi di Ripa del Sale in un documento del 1832
Il palazzo Rospigliosi di Ripa del Sale in un documento del 1832

Il palazzo Rospigliosi di Ripa del Sale in un documento del 1832


pubblicato da Settegiorni

15,00
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Il lavoro archivistico di Francesca Rafanelli ci consegna la sezione di un registro dove viene descritto il palazzo Rospigliosi di via Ripa del Sale, sia nella parte strutturale dell'immobile, sia nei suoi arredi, soprattutto la quadreria. L'inventario del palazzo, che fa seguito alla morte del nobile Clemente Rospigliosi nel 1831 ed ha lo scopo di consegnare la quota legittima di eredità alla figlia Alessandra, è già di per sé un documento interessante come testimonianza dell'assetto dell'edificio e della ricchezza dei suoi arredi. Ma, al di là di questo, il registro d'inventario diventa come un "filo di Arianna" che non solo ci guida nella successione delle stanze, dalle cantine alle soffitte, attraverso il piano nobile, ma ci introduce nella vita delle persone, della famiglia Rospigliosi, delle sue memorie e tradizioni storiche. Di conseguenza, questo inventario costituisce anche uno spaccato sulla vita pistoiese d'inizio Ottocento, così come la famiglia Rospigliosi la viveva, quasi punto privilegiato e significativo dell'intera città.

Dettagli

Generi Architettura Design e Moda » Architettura e Urbanistica » Edifici residenziali

Editore Settegiorni

Collana Biblioteca di cultura popolare

Formato Brossura

Pubblicato 18/02/2011

Pagine 72

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889314852

Curatore F. Rafanelli

torna su Torna in cima