Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La peteca. Dal Brasile un gioco degli antichi indios
La peteca. Dal Brasile un gioco degli antichi indios

La peteca. Dal Brasile un gioco degli antichi indios

Liliana Durante - Laura Montalbetti
pubblicato da youcanprint

Prezzo online:
8,50
Disponibile in 3-4 settimane.
17 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Il libro è una breve raccolta di informazioni riguardanti la tecnica di gioco, il regolamento ufficiale, le proposte didattiche, il laboratorio artistico per la costruzione dell'attrezzo. Il gioco della peteca è nato in Brasile prima dell'arrivo dei portoghesi e si è evoluto diventando uno sport nazionale, formalizzando regole e modalità di gioco e ha una sua federazione e si è diffuso anche in altre nazioni. La peteca è un attrezzo simile a un volano allungato composto da piume colorate e da una base arrotondata. Si gioca in un campo simile a quello della pallavolo, ma di dimensioni più piccole. Si può giocare uno contro uno (singolo) o due contro due (doppio). La partita si gioca su 3 set, con un punteggio massimo di 12 punti e vince chi se ne aggiudica due nel tempo limite di 20 minuti. La peteca è uno sport adatto a giocatori di tutte le età, perché la velocità del gioco dipende dalla condizione fisica e dall'abilità tecnica di chi lo pratica. Una valida alternativa ludico-sportiva ai giochi tradizionali.

Dettagli

Generi Sport » Altri sport

Editore Youcanprint

Collana Youcanprint Self-Publishing

Formato Brossura

Pubblicato 22/09/2017

Pagine 36

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788892684409

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La peteca. Dal Brasile un gioco degli antichi indios"

La peteca. Dal Brasile un gioco degli antichi indios
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima