Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le pietre parlanti di Firenze. Da Dante a Mozart a Dostoevskij un percorso nella culla del Rinascimento attraverso le sue epigrafi

by Paolo Biagioni
pubblicato da goWare


"Divieto di brutture" è scritto su una epigrafe in via delle Terme a Firenze. Firenze ha una grande storia di cose notevoli dove non c'è posto per il brutto. La grande storia di Firenze occupa un'intera biblioteca. Nessuno però l'ha narrata come ve la vogliamo raccontare in questo ebook illustrato: attraverso le centinaia di epigrafi collocate nei secoli sui palazzi e sui muri della città. Si tratta di un vero e proprio museo a cielo aperto disseminato tra i grandi monumenti di Firenze; basta alzare lo sguardo e leggere.

Paolo Biagioni, con una vespa e una macchina fotografica, ha percorso le vie di Firenze immortalando centinaia e centinaia di epigrafi, iscrizioni e lapidi. Da questa immensa raccolta abbiamo selezionato oltre 400 pezzi e li abbiamo raccolti in 9 percorsi tematici. Oltre agli itinerari tematici il museo delle epigrafi può essere percorso anche per prossimità così da poter essere incluso anche come completamento di una visita tradizionale.

In questo percorso potrete scoprire il vero carattere di questa città, la "fiorentinità" della sua gente che non sempre si mostra al visitato frettoloso. È una storia che si racconta da sola nella sua veridicità.

Dettagli

Generi Guide turistiche e Viaggi » Guide turistiche » Italia

Editore Goware

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 14/06/2016

Lingua Italiano

EAN-13 9788867975631

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le pietre parlanti di Firenze. Da Dante a Mozart a Dostoevskij un percorso nella culla del Rinascimento attraverso le sue epigrafi"

Le pietre parlanti di Firenze. Da Dante a Mozart a Dostoevskij un percorso nella culla del Rinascimento attraverso le sue epigrafi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima