Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le più potenti preghiere di liberazione contro i diavoli. Ad uso dei sacerdoti e dei laici
Le più potenti preghiere di liberazione contro i diavoli. Ad uso dei sacerdoti e dei laici

Le più potenti preghiere di liberazione contro i diavoli. Ad uso dei sacerdoti e dei laici


pubblicato da Ancilla

5,95
7,00
-15 %
7,00
Disponibile a partire dal 22/08/2018.
12 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il demonio è un essere personale, reale e concreto, di natura spirituale e invisibile, pervertito e pervertitore; la sua azione è evidente specie ai giorni nostri segnati da profonda malizia che il solo agire umano non basta a spiegare. Le preghiere di liberazione sono un diritto-dovere dei battezzati e la loro efficacia è data dalla fede di colui o coloro che le recitano. Nel libro: preghiere di liberazione comunitarie, preghiere di liberazione individuali, preghiere di protezione sui luoghi maleficati, preghiere da fare sul luogo dove vi è oppressione diabolica.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Liturgia, Preghiere e Canti » Preghiere » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana

Editore Ancilla

Collana Pregare oggi

Formato Brossura

Pubblicato 16/06/2018

Pagine 216

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788897420736

Curatore M. Stanzione

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le più potenti preghiere di liberazione contro i diavoli. Ad uso dei sacerdoti e dei laici"

Le più potenti preghiere di liberazione contro i diavoli. Ad uso dei sacerdoti e dei laici
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima