Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Premio Strega 2018: i 5 finalisti

All'inizio erano 41 i libri proposti dagli Amici della Domenica (la giuria storica del premio, costituita da personalità del mondo culturale).
Successivamente sono rimasti in 12, scelti dal comitato direttivo dello Strega presieduto dalla scrittrice Melania Mazzucco (vincintrice nel 2003 con Vita).  
Infine il 13 giugno c'è stata la scrematura più importante che ha selezionato i 5 finalisti fra cui verrà scelto il vincitore del 72esimo Premio Strega 2018. 
Il requisito comune a tutti i romanzi partecipanti è quello di essere titoli di narrativa italiana pubblicati tra il 1° aprile dell'anno precedente e il 30 marzo di quello in corso. 
In attesa di scoprire e scommettere su quale sarà il vincitore il 5 luglio a Villa Giulia, la sede romana della Fondazione Bellonci, ti consigliamo di prendere in considerazione i cinque romanzi candidati: sono tutti molto belli, e meritano tutti di essere letti.




La ragazza con la Leica, di Helena Janeczek  

Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino

voto 0 su 5
product name
- 15 %
18,00 € 15,30 €
- 15 %
18,00 € 15,30 €

Questo libro ha già vinto il Premio Bagutta 2018, e La ragazza con la Leica è la ventisettenne Gerda Taro, prima fotoreporter caduta su un campo di battaglia - ossia durante la guerra civile spagnola, nel 1937 (il suo fidanzato e collega è Robert Capa). Romanzo caleidoscopico costruito sulle fonti originali, e del quale la Taro è il cuore pulsante: il suo battito tiene insieme un flusso che allaccia epoche e luoghi lontani, restituendo vita alle istantanee degli anni Trenta.

Helena Janeczek, La ragazza con la Leica, 333 pagine.

Acquistalo

Marco Balzano, Resto qui  

product name
- 15 %
18,00 € 15,30 €
- 15 %
18,00 € 15,30 €

L'acqua ha sommerso il paese di Curon, solo la punta del campanile emerge dal lago. Siamo in Alto Adige, anzi nel Sud Tirolo italiano, ai tempi del fascismo e della repressione linguistica, e Trina è una giovane madre che alla ferita della collettività somma la propria: sua figlia è scomparsa senza tracce. Mentre il lettore segue la storia della famiglia di Trina, si ritrova precipitato a osservare, un giorno dopo l'altro, la costruzione della diga che inonderà le case e le strade... Un gran bel romanzo dal  vincitore del Campiello 2015.

Marco Balzano, Resto qui, 180 pagine.  

Acquistalo

La corsara, di Sandra Petrignani  

product name
- 15 %
18,00 € 15,30 €
- 15 %
18,00 € 15,30 €

La corsara del titolo è una straordinaria protagonista della letteratura italiana:Natalia Ginzburg. Sandra Petrignani (scrittrice con un talento speciale per le grandi donne della scrittura) ne segue le tracce, visita le case che abitò, incontra i testimoni oramai centenari della sua vita. Da queste pagine Natalia ne esce come "una costellazione", e la sua vicenda scorre di fianco alla storia del nostro paese.

Sandra Petrignani, La corsara, 459 pagine.

Acquistalo

Questa sera è già domani, di Lia Levi  

Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino

voto 0 su 5
product name
- 15 %
16,50 € 14,02 €
- 15 %
16,50 € 14,02 €

Il romanzo corale di una famiglia ebraica genovese negli anni delle Leggi Razziali. Alla tragedia che muove dall'alto i fili dei diversi destini si vengono a intrecciare i dubbi, le passioni, le debolezze, gli slanci e i tradimenti dell'eterno dispiegarsi della commedia umana. Una vicenda realmente accaduta ma completamente reinventata, che attraverso il filtro delle misteriose pieghe dell'anima ci riporta a un tragico recente passato.

Lia Levi, Questa sera è già domani, 217 pagine.  

Acquistalo

Il gioco, di Carlo D'Amicis  

product name
- 15 %
20,00 € 17,00 €
- 15 %
20,00 € 17,00 €

Con straordinaria finezza e altissima qualità letteraria, Carlo D’Amicis dà vita a un romanzo ironico e tragico, morboso e lieve, costruito su un trio di personaggi indimenticabili: Leonardo, Eva e Giorgio, che dovendo parlare di erotismo raccontano le rispettive esistenze - audaci e innocenti allo stesso tempo - a un intervistatore che vorrebbe scrivere un libro sul piacere e che invece finisce sempre per fare i conti con il loro dolore.

Carlo D'Amicis, Il gioco, 526 pagine.

Acquistalo

Gli altri libri proposti Tutti i 41 libri dello Strega 2018

All'inizio i libri proposti nella longlist dei partecipanti allo Strega 2018 comprendeva ben 41 titoli, di cui solo 12 sono passati alla fase successiva. Ma anche gli altri sono davvero molto interessanti. Qui l'elenco completo.

Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino

voto 0 su 5
-15%
17,00 € 14,45 €

Lui, io, noi

Dori GhezziGiordano Meacci

Libri

-15%
17,00 € 14,45 €
-15%
13,00 € 11,05 €

Anni luce

Andrea Pomella

Libri

-15%
13,00 € 11,05 €

Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino

voto 0 su 5
-15%
18,00 € 15,30 €

Quattro uomini in fuga

Gianfranco Calligarich

Libri

-15%
18,00 € 15,30 €
-15%
19,00 € 16,15 €

Faremo foresta

Ilaria Bernardini

Libri

-15%
19,00 € 16,15 €
-15%
17,00 € 14,45 €

Lealtà

Letizia Pezzali

Libri

-15%
17,00 € 14,45 €
-15%
19,00 € 16,15 €

Con molta cura

Severino Cesari

Libri

-15%
19,00 € 16,15 €

Il vincitore del Premio Strega Europeo  

product name
- 15 %
19,00 € 16,15 €
- 15 %
19,00 € 16,15 €

Lo Strega Europeo, giunto nel 2018 alla sua quinta edizione, è stato assegnato al libro Patria dello spagnolo Fernando Aramburu (tradotto da Bruno Arpaia). Il vincitore è stato annunciato al Salone Internazionale del Libro di Torino, alla vigilia della chiusura della manifestazione. Con la forza della letteratura, Fernando Aramburu ha saputo raccontare una comunità lacerata dal fanatismo, e allo stesso tempo scrivere una storia di gente comune, di affetti, di amicizie, di sentimenti feriti durante la guerra civile spagnola.

Gli altri candidati al premio: La scomparsa di Josef Mengele del francese Olivier Guez (tradotto da Margherita Botto), Peccati gloriosi dell'irlandese Lisa McInerney (tradotto da Marco Drago), Hotel Silence dell'islandese Audur Ava Ólafsdóttir (tradotto da Stefano Rosatti), Si scioglie dell'olandese Lize Spit (tradotto da David Santoro).

Premio Strega: come è andata l'anno scorso Tutti i libri del Premio Strega 2017

Nel 2017, dalle 27 candidature iniziali la lista dei candidati è andata registrendosi, via via che ci si avvicinava alla data in cui la giuria della Fondazione Bellonci , al Ninfeo di Villa Giulia a Roma, ha scelto il vincitore. Dei 5 finalisti, il romanzo che può vantarsi, in copertina, di aver vinto lo Strega 2017 è Le otto montagne di Paolo Cognetti. Anche gli altri candidati, però, meritano tutta l'attenzione di noi voraci lettori di narrativa italiana. 

-15%
18,50 € 15,72 €

Le otto montagne

Paolo Cognetti

Libri

-15%
18,50 € 15,72 €

Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino

voto 5 su 5
-15%
18,00 € 15,30 €

La più amata

Teresa Ciabatti

Libri

-15%
18,00 € 15,30 €
-15%
16,00 € 13,60 €

Un'educazione milanese

Alberto Rollo

Libri

-15%
16,00 € 13,60 €

Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino

voto 0 su 5
-15%
16,50 € 14,02 €

La compagnia delle anime finte

Wanda Marasco

Libri

-15%
16,50 € 14,02 €
-15%
18,00 € 15,30 €

E giusto obbedire alla notte

Matteo Nucci

Libri

-15%
18,00 € 15,30 €
torna su Torna in cima