Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Premio Strega 2019



M. Il figlio del secolo, di Antonio Scurati  

product name
- 15 %
24 € 20.4 €
- 15 %
24 € 20.4 €

Vincitore della LXXIII Edizione

Scurati racconta con dedizione e ostinazione la nascita del fascismo in Italia, non tralasciando nessun dettaglio decisivo alla comprensione della nostra Storia, attenendosi ai fatti documentati e appassionando i lettori per pagine e pagine.

Antonio Scurati, M. Il figlio del secolo

Acquistalo

I FINALISTI: Il rumore del mondo, di Benedetta Cibrario  

product name
- 15 %
22 € 18.7 €
- 15 %
22 € 18.7 €

Fondato su minuziosi studi d’archivio e sostenuto da una verve narrativa personalissima, il lavoro di Benedetta Cibrario ci mostra un punto di vista non convenzionale sul Risorgimento.

Benedetta Cibrario, Il rumore del mondo

Acquistalo

La straniera, di Claudia Durastanti  

product name
- 15 %
18 € 15.3 €
- 15 %
18 € 15.3 €

Il romanzo merita attenzione per tre aspetti del tutto insoliti (oltre all’insolito percorso biografico e di lavoro dell’autrice, che è e non è una straniera). Il primo aspetto è certamente il linguaggio. Una seconda ragione è la storia ed una terza è il talento espressivo.

Claudia Durastanti, La straniera

Acquistalo

Fedeltà, di Marco Missiroli  

product name
- 15 %
19 € 16.15 €
- 15 %
19 € 16.15 €

Vincitore del Premio Strega Giovani

Che prezzo ha la fedeltà? E quanto restare fedeli a qualcuno significa in realtà tradire noi stessi? Marco Missiroli lo racconta andando al cuore dei suoi personaggi: lui, lei, l’altra, e l’altro. Noi stessi. Preparatevi a leggere la vostra storia.

Marco Missiroli, Fedeltà Copia autografata

Acquista la copia autografata

Tutti i finalisti del Premio Strega Giovani

Addio fantasmi di Nadia Terranova  

product name
- 15 %
17 € 14.45 €
- 15 %
17 € 14.45 €

Ida è appena sbarcata a Messina, la sua città natale: la madre l'ha richiamata in vista della ristrutturazione dell'appartamento di famiglia, che vuole mettere in vendita. Circondata di nuovo dagli oggetti di sempre, di fronte ai quali deve scegliere cosa tenere e cosa buttare, è costretta a fare i conti con il trauma che l'ha segnata quando era solo una ragazzina. Ventitre anni prima suo padre è scomparso. Non è morto: semplicemente una mattina è andato via e non è più tornat..

Nadia Terranovai, Addio fantasmi

Acquistalo

Il vincitore del 2018  

product name
- 15 %
18 € 15.3 €
- 15 %
18 € 15.3 €

Il 1° agosto 1937 una sfilata piena di bandiere rosse attraversa Parigi. E il corteo funebre per Gerda Taro, la prima fotografa caduta su un campo di battaglia. Proprio quel giorno avrebbe compiuto ventisette anni. Robert Capa, in prima fila, è distrutto: erano stati felici insieme, lui le aveva insegnato a usare la Leica e poi erano partiti tutti e due per la Guerra di Spagna. Nella folla seguono altri che sono legati a Gerda da molto prima che diventasse la ragazza di Capa: Ruth Cerf, l'amica di Lipsia, con cui ha vissuto i tempi più duri a Parigi dopo la fuga dalla Germania; Willy Chardack, che si è accontentato del ruolo di cavalier servente da quando l'irresistibile ragazza gli ha preferito Georg Kuritzkes, impegnato a combattere nelle Brigate Internazionali. Per tutti Gerda rimarrà una presenza più forte e viva della celebrata eroina antifascista: Gerda li ha spesso delusi e feriti, ma la sua gioia di vivere, la sua sete di libertà sono scintille capaci di riaccendersi anche a distanza di decenni. Basta una telefonata intercontinentale tra Willy e Georg, che si sentono per tutt'altro motivo, a dare l'avvio a un romanzo caleidoscopico, costruito sulle fonti originali, del quale Gerda è il cuore pulsante...

Helena Janeczek, La ragazza con la leica

Acquistalo

torna su Torna in cima