Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il prisma dei beni comuni tra diritto e scienze umane
Il prisma dei beni comuni tra diritto e scienze umane

Il prisma dei beni comuni tra diritto e scienze umane

by Orecchia - Perini
pubblicato da Mimesis

17,00
20,00
-15 %
20,00
Disponibile.
34 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il presente volume, secondo Quaderno del Dottorato in Diritto e scienze umane, raccoglie i contributi dei dottorandi del XXX ciclo dell'Università degli Studi dell'Insubria. Si tratta di interventi di carattere interdisciplinare - connotato valorizzante del Dottorato stesso - nati dai lavori di ricerca di dieci studiosi e condotti in ambiti giuridici, storici, filosofi ci, linguistici e letterari. Saggi che hanno l'ambizione di porsi come ideale continuazione delle riflessioni aperte con il primo Quaderno, "Contributi e riflessioni sui beni comuni", pubblicato presso questa stessa collana nel 2016. In tale prospettiva, nel volume i beni comuni sono intesi e rappresentati come una sorta di prisma, un insieme organico derivante da approcci esteriormente eterogenei, nondimeno in grado di offrire ai lettori le molteplici sfaccettature che coniugano le diverse conoscenze umanistiche e scientifiche. Come emerge da queste pagine, infatti, la radice comune di tali riflessioni - al di là del tema specifico di volta in volta indagato - risiede nel principio, ormai largamente condiviso, per cui non solo la conoscenza è un bene comune, ma lo è anche il processo di creazione della conoscenza pubblica. In questo orizzonte si inseriscono quindi i contributi del volume, che ben mostrano come il processo di riflessione sulla questione si stia sviluppando anche, se non soprattutto, con il decisivo apporto di diverse anime e aree culturali e scientifiche in costante dialogo tra loro.

Dettagli

Generi Non definito

Editore Mimesis

Formato Libro

Pubblicato 03/02/2018

Pagine 202

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788857546599

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il prisma dei beni comuni tra diritto e scienze umane"

Il prisma dei beni comuni tra diritto e scienze umane
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima