Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il professor Beta e la filosofia. Un rendiconto semiserio
Il professor Beta e la filosofia. Un rendiconto semiserio

Il professor Beta e la filosofia. Un rendiconto semiserio

by Leone Parasporo
pubblicato da Clinamen

11,73
13,80
-15 %
13,80
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
23 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

All'esperienza della filosofia qui narrata, concorrono due vissuti, l'uno di natura professionale, l'altro di natura privata. Da un lato c'è la filosofia come il professor Beta l'insegna a scuola, e cioè la filosofia alle prese con la curiosità intermittente, il cocciuto buon senso, le imprevedibili associazioni d'idee che sono tipiche dell'adolescenza. Dall'altro lato s'accede alla sfera personale: la filosofia nell'uso, qualcuno forse dirà improprio, che il professor Beta è solito farne nei momenti di pausa o relax. La filosofia come passatempo, vacanza della mente, via di fuga dal quotidiano.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Opere divulgative e generali , Salute Benessere Self Help » Self Help » Autoaiuto e valorizzazione personale

Editore Clinamen

Collana Il diforàno

Formato Brossura

Pubblicato 15/12/2011

Pagine 68

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788884101792

3 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Il professor Beta e la filosofia. Un rendiconto semiserio

Anonimo - 03/03/2012 18:02

voto 0 su 5 1

Il libro è interessante, oltre che spiritoso, innanzitutto per l'originalità con cui è costruito...e per l'abilita dell'autore di mimetizzarsi in un personaggio che insieme lo rappresenta e non lo rappresenta. In ogni caso comunque Parasporo mette in luce sicuramente una metodologia d'insegnamento originale, in buona parte fondata sull'interazione e sulla capacità di valorizzare le idee degli studenti in una scuola sempre più povera, opaca e conformista...La parte più"personale" certo incuriosisce, proprio perchè rivela mentre nasconde. Alcuni accenti un po' volgari nel comportamento di Beta forse non entusiasmano tutti ma trasmettono un ambiguo quanto profondo messaggio:essere educativi significa anche essere un po' diseducativi...ovviamente con misura filosofica. Ma l'aspetto più interessante del libro è l'apertura mentale con cui solamente la filosofia, sapere-non sapere critico per eccellenza, può essere trasmessa, al di là di ogni indottrinamento,pur se non più di moda...e questo il professor Beta lo sa bene, e lo esprime proprio quando più sembra voler parlar male della strana"materia" e talvolta degli stessi filosofi ...dispiace un po' per il "libro" in 1000 battute (spazi inclusi), dove finisce con il maltrattare proprio quel filosofo che sembra più amare, quasi un alter ego, cioè Nietzsche. Fa tutto parte del gioco semiserio, non dimentichiamolo. Prevale naturalmente l'intelligente autoironia, che salva sempre da qualunque forma di presunzione.

Il professor Beta e la filosofia. Un rendiconto semiserio

Anonimo - 29/01/2012 17:27

voto 0 su 5 1

CONSIGLIATO!

Il professor Beta e la filosofia. Un rendiconto semiserio

Anonimo - 12/01/2012 22:03

voto 0 su 5 1

Complimenti. Chissà come mai sempre più di rado , tra nichilismo anarchico e scetticismo cinico, il professor Beta si ricorda di..Serena?Un amore che per un attimo gli aveva fatto scoprire la sua vita interiore?Che lo aveva reso felice? E' ancora così pericoloso? Buon compleanno.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima