Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il volume raccoglie giurisprudenza relativa al discusso tema dell'omogenitorialità, partendo da quella della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo che tanta parte ha avuto sullo sviluppo della giurisprudenza interna che vi fa esplicito riferimento. Sono riportate quindi le principali pronunce relative ai temi dell'omogenitorialità adottiva, di omogenitorialità e affidamento, della trascrivibilità dei provvedimenti stranieri in tema, fino all'esame di più specifiche problematiche come la non applicabilità del danno punitivo e il riconoscimento all'omogenitore del danno da perdita da congiunto. Mentre il libro è in uscita, il Tribunale per i minorenni di Milano con sentenza 20 ottobre 2016, in controtendenza, rigetta la domanda di adozione ex art. 44, lett. d da parte di un genitore sociale eterosessuale del figlio della convivente. Ne esce un quadro complessivo variegato che dimostra, da una parte, come l'ingresso nel nostro ordinamento del riconoscimento del diritto della persona minore di età alle relazioni affettive nel suo interesse abbia avuto come effetto quello di far cadere barriere discriminatorie in ragione all'orientamento sessuale del genitore idoneo e, dall'altra, come sia necessario un intervento legislativo per garantire effettiva uniformità di trattamento sul territorio nazionale.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Management » Competizione economica » Studi generali

Editore Key Editore Srl

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 28/11/2016

Lingua Italiano

EAN-13 9788869597077

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "A proposito di omogenitorialità"

A proposito di omogenitorialità
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima