Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La prima e la seconda guerra cecena sono state la causa delle ultime stragi di innocenti del XX secolo. Mlada, "la ragazza di Grozny" vittima e unica superstite di una tragedia familiare, cerca, tramite le parabole di "un uomo buono e misericordioso nato circa 2.000 anni fa" di portare conforto alla popolazione cecena oppressa e sconvolta dalla guerra. Malgrado il suo credo contrasti ogni giorno con la violenza che la circonda, Mlada mette sempre in evidenza, che a salvarci sarà l'uomo e non le varie religioni: non si dovrà far altro che dare fiducia alle persone di buona volontà, le quali, credendo solo nelle loro forze, probabilmente un giorno non lontano, ricostruiranno tutto ciò che la guerra sta distruggendo per motivi forse inerenti al petrolio oppure ai contrasti, mai sopiti, che esistono tra Russi e Ceceni fin dal 1722. La cornice di questo romanzo è completata da Sergey, il pasticciere. Prima indifferente verso la guerra, poi sempre più interessato alle sorti della "ragazza di Grozny."

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Racconti e antologie letterarie

Editore Booksprint

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 28/02/2013

Lingua Italiano

EAN-13 9788867429271

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La ragazza di Grozny e il pasticciere"

La ragazza di Grozny e il pasticciere
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima