Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il ragazzo del libro accanto. Amori in biblioteca

Olivia Dade
pubblicato da Newton Compton Editori

Prezzo online:
7,50
7,90
-5 %
7,90
Disponibile in 8-10 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
15 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Angela Burrowes lavora nella deliziosa biblioteca della contea di Nice. Sebbene sia brillante e amata dai lettori, una bella mattina di sole viene informata dalla sua superiore, Tina, che è sul punto di perdere il lavoro. Il motivo? Nonostante i continui richiami, la sezione erotica continua a essere un problema con le copertine troppo esplicite così in bella vista. Per non parlare delle libertà che Angie si è presa nell'organizzare la festa di Capodanno per single, o il concorso di scrittura di San Valentino, dove gli aspiranti scrittori si misurano con un racconto hot! E così, con l'umore sotto i piedi e una valanga di pensieri in testa, Angie si avvia verso casa. Ma il fato, si sa, può essere davvero dispettoso e l'incontro fortuito e travolgente con uno sconosciuto alto e sexy certo non l'aiuta a schiarirsi le idee. Lui è Grant Peterson, e l'attrazione tra i due è qualcosa di molto, molto simile a un colpo di fulmine. La mattina seguente, però, arriva una sorpresa come una doccia fredda: Grant è il nuovo direttore della biblioteca, intenzionato a riportare ordine e rigore nel regno di Angie! Come andrà a finire?

Dettagli

Generi Passione e Sentimenti » Chick lit e Rosa contemporanei » Romanzi rosa , Romanzi e Letterature » Rosa

Editore Newton Compton Editori

Collana Anagramma

Formato Rilegato

Pubblicato 09/06/2016

Pagine 285

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788854190962

Traduttore V. Cabras

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Il ragazzo del libro accanto. Amori in biblioteca ely.101

-

voto 3 su 5 Come spesso accade scelgo i libri dalla copertina o dal titolo, senza soffermarmi sulla trama. Non so se averi scelto questo racconto se avessi letto di cosa parlava, ma comunque non me ne pento. Siamo una via di mezzo tra cinquanta sfumature di grigio ed un romanzo rosa, ma con una trama e un po' d'azione. La protagonista è Angie, una ragazza all'apparenza spregiudicata, che sa cosa le piace e tra le sue passioni ci sono il suo lavoro alla biblioteca ed il sesso. Proprio per queste due passioni si trova spesso nei guai con la biblioteca, perché mette in evidenza le letture erotiche e realizza eventi a tema. La biblioteca non apprezza le sue iniziative, a differenza degli utenti che invece le sono affezionati. Ma il datore di lavoro le da un ultimatum, o si da una calmata con le sue iniziative o verrà licenziata, e Angie non se lo può permettere perché ama il suo lavoro. La sera dell'ultimatum incontra per caso, anzi si scontra proprio, con Grant, e tra i due è subito scintilla. Lui solitamente serio e posato, dove pondera sempre ogni decisione ed evento, si trova coinvolto da Angie come un uragano e non può fare a meno di pensare a lei. Visto che i sentimenti dei due sono chiari sembra che tutto vada bene, ma il giorno successivo scopriranno che Grant è diventato il nuovo supervisore delle filiali della biblioteca, con lo scopo principale di tenere d'occhio Angie ed i suoi comportamenti. Nemmeno Grant vuole perdere il lavoro, che gli serve per stare vicino alla famiglia, ma una relazione tra supervisore e dipendente non può esserci. Decidono di allontanarsi, ma non possono combattere contro i loro sentimenti. Ci si mette di mezzo anche la biblioteca con una serie di incontri supervisore-dipendente che non permettono ai due di stare lontani, ma non vogliono nemmeno stare lontani, anche se sanno che sarebbe la decisione più saggia. Angie poi ha indetto prima dell'ultimatum un concorso per San Valentino, dove gli utenti della biblioteca possono realizzare una storia a tema spinto per questa ricorrenza. Solo che ora non può cancellarlo, per non deludere gli utenti, ma nemmeno farlo sapere ai superiori se non vuole perdere il posto. La decisione è facile, deve andare avanti, tenerlo nascosto alla biblioteca ed anche a Grant, in modo che se venga scoperto lui possa essere protetto dal fatto di non esserne al corrente. Credo che non posso dirvi altro perché se no rischio di svelare parti della storia, e preferisco che siate voi a scoprirli. Ho apprezzato le scene divertenti, soprattutto visto che Angie ha una lingua davvero tagliente e le battute sono piccanti. Certo è un romanzo che non piacerà a tutti, proprio per la schiettezza e le scene piccanti, ma dietro questo c'è una storia con personaggi che hanno una loro personalità ed un loro carattere, dove i sentimenti di amicizia e di amore sono al primo posto. Chissà se la prossima volta che entrate in biblioteca non guarderete con occhi diversi la bibliotecaria che vi accoglie :) Io come sempre auguro a tutti voi una buona lettura e vi do appuntamento alla prossima recensione librosa.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima