Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le ragioni del matrimonio. Aspetti di sociologia della famiglia
Le ragioni del matrimonio. Aspetti di sociologia della famiglia

Le ragioni del matrimonio. Aspetti di sociologia della famiglia

Giulia Paola Di Nicola - Attilio Danese
pubblicato da Effatà

Prezzo online:
10,50
15,00
-30 %
Migliaia di titoli al fino al -40%
15,00
Migliaia di titoli al fino al -40%
Disponibilità immediata. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
21 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Nonostante l'aumento delle convivenze, dei divorzi e delle separazioni, la società italiana è oggi più consapevole di un tempo che dipende dalle famiglie la vita della nazione; che un Paese va verso l'estinzione se non promuove una cultura della famiglia e un «umanesimo familiare». Se si tiene conto delle tante famiglie che fanno esperienza viva di intimità, stabilità, fecondità, spiritualità, di quelle che orientano i rapporti intrafamiliari ad una ricerca continua di comunione tra i componenti, nutrita di amore e di piccoli-grandi sacrifici, si confermano i motivi di speranza.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Famiglia e relazioni parentali , Famiglia Scuola e Università » Famiglia e Figli » Relazioni interpersonali

Editore Effatà

Collana Scienze del matrimonio

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 288

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788874022809

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le ragioni del matrimonio. Aspetti di sociologia della famiglia"

Le ragioni del matrimonio. Aspetti di sociologia della famiglia
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima