Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le regole della guerra. Un commento alle «Massime» di Quinton alla luce del conflitto in Ucraina
Le regole della guerra. Un commento alle «Massime» di Quinton alla luce del conflitto in Ucraina

Le regole della guerra. Un commento alle «Massime» di Quinton alla luce del conflitto in Ucraina

Fabio Mini
pubblicato da Mimesis

Prezzo online:
13,30
14,00
-5 %
14,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
27 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

In tutte le guerre gli orpelli, prima o poi, hanno dovuto lasciare il campo alla bestialità. Ogni parte in causa, a prescindere dal conflitto, ha saccheggiato René Quinton di proposito o senza volerlo, appellandosi ai suoi principi e nel contempo violandoli o negandoli agli altri. Combattente pluridecorato nella Prima guerra mondiale, dalla vita nella trincea Quinton ha tratto ispirazione per le sue "Massime sulla guerra", autentico capolavoro dalla drammatica attualità e punto di partenza per un'acuta analisi sulla guerra in Ucraina a opera di Fabio Mini. Tra le voci dei generali, che nei momenti di conflitto conoscono bene come pesare le parole, quelle di Mini - già alto ufficiale della NATO e comandante della missione internazionale in Kosovo - è da considerarsi a tutti gli effetti una delle più autorevoli. In questo libro, il generale ripercorre le tappe che hanno condotto alla guerra in Ucraina, senza sconti per entrambe le parti, e invita ad andare oltre le facili interpretazioni condite di ipocrisia e propaganda, nella speranza che "quando la crisi sarà superata, Italia ed Europa si impegnino seriamente a conquistare quell'autonomia, dignità e indipendenza strategiche che garantiscono la sicurezza europea a prescindere dagli interessi altrui".

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Attivismo politico » Relazioni internazionali » Guerra e difesa

Editore Mimesis

Collana Eterotopie

Formato Brossura

Pubblicato 13/05/2022

Pagine 136

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788857591094

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le regole della guerra. Un commento alle «Massime» di Quinton alla luce del conflitto in Ucraina"

Le regole della guerra. Un commento alle «Massime» di Quinton alla luce del conflitto in Ucraina
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima