Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Tra relitti e zattere. Metafore, simboli e suggestioni prossemiche nell'opera di Emilio Tadini «La tempesta»
Tra relitti e zattere. Metafore, simboli e suggestioni prossemiche nell'opera di Emilio Tadini «La tempesta»

Tra relitti e zattere. Metafore, simboli e suggestioni prossemiche nell'opera di Emilio Tadini «La tempesta»

by Milena Manini
pubblicato da LWS Lean Workspace

18,52
19,50
-5 %
19,50
Disponibile.
37 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'arte poliedrica di Emilio Tadini è avvolgente e coinvolgente. Ciò si rivela soprattutto nell'esegesi letteraria che l'autrice propone de "La tempesta", romanzo ermetico in cui parole e immagini evocate si fondono intimamente per comporre un complesso quadro pittorico surreale, simbolista e iperrealista. L'autrice ne opera una specie di disvelamento in grado di fornire ai lettori le chiavi di lettura necessarie alla comprensione del "gioco" imposto da Tadini. Della costante alternanza fra il significato ed il suo significante, fra ciò che rende un oggetto un relitto e ciò che lo trasforma in una zattera. "La tempesta" è infatti il romanzo del confine invisibile, del limes che distingue e separa la realtà materica dalla realtà concettuale, di quello stesso confine sacro che in realtà unisce. E il romanzo del "significato", del valore relativo ed individuale che l'uomo attribuisce agli oggetti e agli eventi del suo mondo e che li trasforma in senso assoluto. E il romanzo della prossemica, che anticipa il modello di mondo "liquido" contemporaneo teorizzato da Bauman.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura dal 1900 » Narrativa, romanzieri e scrittori di prosa

Editore Lws Lean Workspace

Formato Brossura

Pubblicato 11/05/2012

Pagine 138

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788890611537

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Tra relitti e zattere. Metafore, simboli e suggestioni prossemiche nell'opera di Emilio Tadini «La tempesta»"

Tra relitti e zattere. Metafore, simboli e suggestioni prossemiche nell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima