Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Un senso al dolore innocente. Giocomo Tarini
Un senso al dolore innocente. Giocomo Tarini

Un senso al dolore innocente. Giocomo Tarini

by Valentino Salvoldi
pubblicato da EMP

3,40
4,00
-15 %
4,00
Disponibile.
7 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Breve storia di due genitori di Perugia che hanno perso un figlio: come si sono incontrati, le crisi, le gioie della maternità e paternità, l'ora tremenda dell'impatto con la morte, la grazia di quella tragedia trasformata in un supplemento di vita, grazie alla fede. Il racconto della vita di Giacomo, il figlio, è un'occasione per: meditare sul tema della morte e rafforzare la voglia di vivere, condividere la speranza nella vita eterna, lodare Dio. I genitori hanno accompagnato Giacomo verso la vera vita: hanno perso un figlio, ma hanno rafforzato la fede. Hanno sofferto, ma non invano. Hanno pregato chiedendo la guarigione del loro piccolo: in cambio hanno ricevuto lo Spirito Santo. Dio non li ha liberati dal dolore.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Cristianesimo » Spiritualità e misticismo cristiano » Vita e pratica cristiana » Vita e pratica cristiana » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana

Editore Emp

Collana Fuori collana

Formato Brossura

Pubblicato 31/03/2017

Pagine 48

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788825045123

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Un senso al dolore innocente. Giocomo Tarini"

Un senso al dolore innocente. Giocomo Tarini
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima