Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La sesta regola. Il sole di Alur. 1.
La sesta regola. Il sole di Alur. 1.

La sesta regola. Il sole di Alur. 1.

by Alessandro Fusco
pubblicato da Il Ciliegio

Disponibile.
29 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Un ragazzo, un mago e una spada, uniti dal compiersi di un'antica profezia. "Tutto ha inizio come in ogni leggenda, in cui il bene e il male si affrontano come due mitiche entità al volgere di ogni era. Ma la nuova vita che attende l'adolescente Térion a Helthor, centro del culto del dio-sole supremo, non apparirà più la stessa ai suoi occhi, né il mondo che lo circonda, retto da un unico ordine prestabilito, sarà più uguale. In cuor suo, nel profondo della coscienza, il vero scontro si rivelerà essere quello fra gli ideali di giustizia e le avversità della vita, la corruzione del suo tempo e la volontà di non cedere sul cammino di fede, fino a infrangere la Sesta Regola e scoprire il segreto della sua nascita.

Dettagli

Generi Fantasy Horror e Gothic » Fantasy per bambini e ragazzi , Bambini e Ragazzi » Narrativa » Fantasy e magia » 10-12 anni

Editore Il Ciliegio

Collana Pegaso

Formato Brossura

Pubblicato 20/04/2012

Pagine 248

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788897783039

8 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
7
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
La sesta regola. Il sole di Alur. 1.

Anonimo - 23/06/2012 22:54

voto 4 su 5 4

Bello il protagonista, bello il lupo gigante, bello il signore degli elfi, bello il gatto parlante e il mago suo padrone. Un bel libro, di favola e di ombra. Un esordio riuscito che può dare ancora di più, ne sono certa.

La sesta regola. Il sole di Alur. 1.

Anonimo - 05/06/2012 18:28

voto 5 su 5 5

Grazie al modo in cui è stato scritto questo romanzo offre una lettura scorrevole e piacevole. i suoi personaggi sono ben strutturati e ognuno con la propria psicologia. Un romanzo fantasy che non tralascia momenti di suspance che tengono alta l'attenzione del lettore. Una lettura sicuramente consigliata. Finalmente un fantasy italiano, che non si sofferma solo sulla narrazione dei fatti, ma faccia luce anche su argomenti tangibili e dia risalto ad un argomento a me caro, che va al di là del bene e del male.

La sesta regola. Il sole di Alur. 1.

Anonimo - 21/05/2012 23:32

voto 5 su 5 5

Un romanzo fantasy veramente originale e denso di significato, che si contraddistingue per scorrevolezza e accuratezza del linguaggio e dello stile! "La sesta regola" sa emozionare e affascinare dalla prima all'ultima pagina grazie ai paesaggi descritti, agli scenari evocati e ai mirabili personaggi che accompagnano il lettore nel meraviglioso viaggio attraverso il mondo di Ferhaven! Indubbiamente un libro che terrò tra i miei preferiti!!

La sesta regola. Il sole di Alur. 1.

Anonimo - 18/05/2012 18:27

voto 5 su 5 5

Davvero un bellissimo libro fantasy che mi ha coinvolta ed emozionata sin dalle prime pagine!La trama è molto avvincente e sicuramente non banale ma anzi ricca di colpi di scena!In attesa del capitolo successivo

La sesta regola. Il sole di Alur. 1.

Anonimo - 09/05/2012 15:22

voto 5 su 5 5

Evviva..Ordinato!!!! Grandissimo Fusco, la grande attesa sarà ripagata, non vedo l'ora! :)

La sesta regola. Il sole di Alur. 1.

Anonimo - 09/05/2012 13:15

voto 5 su 5 5

Una bella fiaba fantasy classica aperta al mistero e al ragionamento sui valori già espressi da Tolkien. Scorrevole, semplice ma estremamente evocativo, in attesa del seguito.

La sesta regola. Il sole di Alur. 1.

Anonimo - 07/05/2012 19:07

voto 5 su 5 5

Senz'altro il miglior libro letto nell'ultimo anno!

La sesta regola. Il sole di Alur. 1.

Anonimo - 04/05/2012 14:58

voto 5 su 5 5

Niente niente male, davvero diverso nella classicità della trama.

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima