Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I sette killer dello Shinkansen

Kotaro Isaka
pubblicato da Einaudi

Prezzo online:
9,99

Chi sopravviverà?
Il thriller dell'anno arriva sparatissimo dal Giappone.

Un intreccio alla Agatha Christie e un'ironia alla Tarantino.

Da questo romanzo il film con Brad Pitt e Lady Gaga.

Un treno partito da Tokyo e lanciato a trecento all'ora nella campagna giapponese. Una valigia piena di soldi nascosta in una delle carrozze. E sette assassini pronti a entrare in azione. Un meccanismo narrativo micidiale, in cui tensione e adrenalina si susseguono fino all'ultimo, straordinario, colpo di scena.

Oji ha la faccia innocente di uno studente per bene, in realtà è un pericoloso psicopatico. È lui ad aver mandato in ospedale il figlio di Kimura, che ora si trova sullo Shinkansen - il treno proiettile - per vendicarsi. Ma Kimura e Oji non sono gli unici passeggeri pericolosi. Nanao, a suo dire l'assassino piú sfigato del mondo, e la letale coppia formata da Mikan e Lemon sono sullo stesso treno. Chi o che cosa li ha riuniti in una manciata di vagoni? E chi arriverà vivo all'ultima stazione?

«Divertente e incalzante, pieno di colpi di scena e di sorprese, I sette killer dello Shinkansensembra una miscela di Tarantino e fratelli Coen».
The Times

«Se quello che volete è un romanzo intelligente, ben scritto e pieno d'azione, non cercate oltre».
The Japan Times

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Legal thriller e thriller politico , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Einaudi

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 15/06/2021

Lingua Italiano

EAN-13 9788858436875

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "I sette killer dello Shinkansen"

I sette killer dello Shinkansen
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima