Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Una singolare generazione. La Milano poetica del primo Novecento
Una singolare generazione. La Milano poetica del primo Novecento

Una singolare generazione. La Milano poetica del primo Novecento

by Maria Grazia Ferraris
pubblicato da Il Convivio

12,35
13,00
-5 %
13,00
Disponibile.
25 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Anche se non è mai esistita ufficialmente una scuola di Milano negli anni Trenta del Novecento, uno dei migliori risultati letterari viene raggiunto con la pubblicazione dell'opera antologica "Linea lombarda" di Luciano Anceschi nel 1952. Il saggio della Ferraris ripercorre il profilo letterario di sei degli autori di quegli anni, come Vittorio Sereni, Nelo Risi, Luciano Erba, Piero Chiara, Giorgio Orelli, Renzo Modesti, e quattro figure femminili, Antonia Pozzi, Luciana Guatelli, Piera Badaloni e Daria Menicanti, puntando su alcuni intellettuali chiave di un periodo molto effervescente, pieno di vita e di cultura, sviluppatosi intorno alla figura di Antonio Banfi, che è riuscito a raccogliere attorno a sé il fiore dell'intelligenza giovanile lombarda.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura dal 1900 » Poesia e poeti

Editore Il Convivio

Formato Rilegato

Pubblicato 10/07/2018

Pagine 112

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788832741759

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Una singolare generazione. La Milano poetica del primo Novecento"

Una singolare generazione. La Milano poetica del primo Novecento
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima