Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il sogno. Dalla psicologia analitica allo psicodramma junghiano
Il sogno. Dalla psicologia analitica allo psicodramma junghiano

Il sogno. Dalla psicologia analitica allo psicodramma junghiano


pubblicato da Franco Angeli

49,50
Disponibile.
99 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il sogno costituisce secondo Carl Gustav Jung un'espressione naturale e spontanea della forza vitale dell'individuo. Il sogno, in altre parole, è come un teatro interiore, in cui "chi sogna - scrive Jung - è scena, attore, suggeritore, regista, autore, pubblico e critico insieme". Tenendo aperto il dialogo su un duplice versante, quello della teoria e quello della prassi clinica, il volume presenta una panoramica di scritti, opera di psicologi analisti, di studiosi dei fenomeni onirici e di psicodrammatisti, i quali mettono in luce - da un lato - alcune questioni teoriche fondamentali relative all'interpretazione del sogno e - dall'altro lato - alcuni aspetti del lavoro clinico sul sogno nell'esperienza analitica individuale e nei gruppi di psicodramma a orientamento junghiano. La prima parte del volume si rifà alla presenza del sogno nelle culture antiche - dai riti di incubazione dell'Antico Egitto ai templi di Asclepio nel Mediterraneo, il cui culto è qui rivisitato alla luce della psicologia analitica - e a quanto la psicologia analitica stessa nella storia dell'umanità abbia sempre trovato nutrimento e materiale di studio comparativo. La seconda parte tratta dell'interpretazione del sogno nell'ambito della teoria e della prassi della psicologia analitica, tentando di rispondere a una serie di interrogativi. La terza parte entra nell'ambito del lavoro sul sogno nello psicodramma junghiano.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia: Specifiche aree » Stati di coscienza (consio, inconscio, sonno e sogni, ipnosi¿) » Psicologia: Scuole e Teorie » Teoria analitica e junghiana

Editore Franco Angeli

Collana Psicoterapie

Formato Libro

Pubblicato 31/08/2009

Pagine 496

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788856806793

Curatore M. Gasseau  -  Riccardo Bernardini

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il sogno. Dalla psicologia analitica allo psicodramma junghiano"

Il sogno. Dalla psicologia analitica allo psicodramma junghiano
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima