Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le guerre Persiane si posero fin da subito, già nella coscienza dei contemporanei, come un evento che travalicava i limiti della storia, per assurgere immediatamente a paradigma dell'epopea di un popolo.
Giorgio Albonico, appassionato cultore dell'antichità classica, si è lasciato contagiare dal fascino di questa epopea e, in particolare, in quest'ultimo romanzo ha concentrato il suo sguardo sulla seconda guerra persiana, forse perché proprio nell'atteggiamento di Serse e nella sua parabola discendente si palesa con tutta evidenza uno dei propositi delle storie erodotee, tra le fonti principali di tali accadimenti, ovvero l'intento di mostrare che "l'arroganza umana si tramuta in polvere e gli dei puniscono chi si macchia di questa presunzione".
E Albonico gioca, per così dire, un doppio ruolo: da un lato è lo scrittore che sa dosare sapientemente il ritmo dell'interloquire erodoteo, dall'altro è lui stesso lettore, che si lascia sedurre da quel gusto per la narrazione tipicamente orientale, con la curiosità e lo stupore, a volte addirittura il compiacimento per il particolare raro, esotico, persino strampalato, che viene comunque riportato, pur con una sorta di sospensione del giudizio.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Narrativa d'ambientazione storica

Editore Robin Edizioni

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 31/01/2013

Lingua Italiano

EAN-13 9788867401611

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La stella del mattino. L'eterna contesa tra Leonida e Serse"

La stella del mattino. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima