Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ernst Cassirer, fra i massimi esponenti del neokantismo, conduce in questo libro un appassionante confronto tra le nozioni fondamentali della filosofia di Kant e i principi della relatività di Einstein. Muovendo dalla teoria della conoscenza, Cassirer individua i punti nodali della fisica einsteiniana, che non rappresentano un semplice superamento del pensiero kantiano, ma ne svelano al contrario la solidità scientifica e teorica. In particolare, la questione dell'oggettività delle forme di spazio e tempo, centrale nell'interpretazione di Kant proposta da Cassirer, si rivela di cruciale importanza anche nella relatività di Einstein e costituisce così il naturale punto d'incontro tra la comprensione filosofica e quella scientifica del mondo e dell'esperienza. Il manoscritto del libro, prima di uscire nel 1921, fu letto e commentato con una serie di annotazioni critiche dallo stesso Einstein, che espresse a Cassirer il suo sincero apprezzamento.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Opere divulgative e generali , Scienza e Tecnica » Fisica

Editore Castelvecchi

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 08/04/2015

Lingua Italiano

EAN-13 9788869442919

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La teoria della relatività di Einstein"

La teoria della relatività di Einstein
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima