Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Due regni sono divisi da un muro invalicabile; due ragazzi, di due mondi differenti, tentano di liberare la loro gente da un potere sceso così in profondità nei corpi e negli spiriti da sembrare del tutto "normale". Due popoli divisi da frontiere fisiche e culturali apparentemente insuperabili; una vicenda di discriminazione e respingimento ma anche di speranza.
"Prima di nascere non siamo stati forse tutti clandestini? Noi come Voi. C'è una frontiera misteriosa che ci separa dalla luce e non tutti riescono a oltrepassarla. Non tutti quelli che partono arrivano sulla terra. Eppure si buttano".
Una domanda fondamentale impregna il libro, trasposto in opera teatrale: Ulisse era un viandante, alla pari dei "viaggiatori in balìa del mare" dei nostri giorni, i migranti; saranno considerati anch'essi, un giorno, degli eroi, oppure il loro ricordo e il loro dramma saranno definitivamente rimossi?

Dettagli

Generi Bambini e Ragazzi » Narrativa » Narrativa » Scienza e Natura » Scienza e tecnologia , Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Migrazioni, immigrazione, emigrazione

Editore Infinito Edizioni

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 26/02/2015

Lingua Italiano

EAN-13 9788868610784

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La terra delle donne e degli uomini integri"

La terra delle donne e degli uomini integri
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima