Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La verniciatura dei manufatti policromi: dalle vernici tradizionali alle resine a basso peso molecolare
La verniciatura dei manufatti policromi: dalle vernici tradizionali alle resine a basso peso molecolare

La verniciatura dei manufatti policromi: dalle vernici tradizionali alle resine a basso peso molecolare

Roberto Bestetti
pubblicato da Il Prato

Prezzo online:
19,00
20,00
-5 %
20,00
Disponibile in 6-7 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
38 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Nel restauro delle opere policrome, il problema della scelta dei materiali per la verniciatura è stato spesso messo in secondo piano, lasciando la scelta alla consuetudine dell'artigiano o alle comodità dei prodotti pronti all'uso per belle arti. Il presente lavoro cerca di riassumere le informazioni principali presenti in letteratura sul tema delle vernici, prima analizzandone il problema in una prospettiva storica, attraverso la raccolta dei principali testi e ricettari e al loro confronto. In seguito vengono trattate le vernici nel settecento con la diffusione di testi e importanti trattati speci?ci. Nel corso dell'800 la vernice è stata usata in modalità particolari, documentandone le modalità in alcuni autori, aggiunta al colore o presente in strati intermedi o come vernice da ritocco. Dopo una breve disamina delle caratteristiche ?siche che determinano l'aspetto delle vernici come la saturazione, il glosse la rifrazione, e il no ?ow point, vengono trattati i materiali naturali principali, come mastice e dammar e le loro caratteristiche all'invecchiamento. In seguito vengono trattati tutti i materiali polimerici usati a questo scopo, dai polimeri di polivinil acetato, i polimeri acrilici, le resine chetoniche e chetoniche ridotte, e in?ne le aldeidiche e le resine alifatiche; trattandone le ricerche che sono all'origine della loro introduzione nella conservazione, le caratteristiche chimiche e ?siche, il degrado e le problematiche applicative. Vengono inoltre affrontati i temi degli additivi e degli stabilizzanti come gli HALS. Il presente contributo cerca quindi di raccogliere e diffondere le principali informazioni scienti?che e di letteratura sull'argomento, con l'obiettivo di orientare una scelta più consapevole della vernice in ambito conservativo.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Beni culturali » Restauro e conservazione » Collezionismo e Antiquariato » Conservazione e restauro delle antichità

Editore Il Prato

Collana I talenti

Formato Libro

Pubblicato 25/06/2020

Pagine 176

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788863365214

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La verniciatura dei manufatti policromi: dalle vernici tradizionali alle resine a basso peso molecolare"

La verniciatura dei manufatti policromi: dalle vernici tradizionali alle resine a basso peso molecolare
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima