Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La visione oltre l'immagine. L'estetica cinematografica di Gilles Deleuze
La visione oltre l'immagine. L'estetica cinematografica di Gilles Deleuze

La visione oltre l'immagine. L'estetica cinematografica di Gilles Deleuze

Giovanni Meucci
pubblicato da Città Ideale

Prezzo online:
20,90
22,00
-5 %
22,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
42 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Dopo più di cento anni dalla nascita del cinema, possiamo constatare quanto la "decima musa" abbia trasformato la nostra visione del reale, portandoci ad applicare, nel nostro modo di vedere e quindi di captare i segni della realtà fenomenica, una serie di schemi figurativi e mentali che ci vengono direttamente dalla nostra frequentazione cinematografica. Si tratta di un nuovo rapporto fra l'uomo e la realtà che si basa sull'impiego massiccio delle immagini. Con le due opere Immagine Movimento e Immagine Tempo, Gilles Deleuze è tra i filosofi del secondo '900 che maggiormente hanno indagato dal punto di vista filosofico questa nuova condizione conoscitiva e interpretativa del reale. Secondo Deleuze, infatti, la filosofia è una disciplina che consiste proprio nel creare concetti nuovi: non un'indagine che preesiste al proprio campo di investigazione, ma, al contrario, un'attività che prende forma e si sviluppa a contatto dei propri oggetti. In questo senso, si può affermare che Deleuze si è lasciato provocare dal linguaggio cinematografico ricercandone le chiavi concettuali e le forme espressive, inaugurando così un nuovo modo di pensare il cinema. Il presente volume intende presentare alcuni aspetti dell'originalità di questo incontro tra filosofia e cinema.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale: dal 1900 » Filosofia: Specifiche aree » Estetica , Politica e Società » Comunicazione e Media » Cinema , Cinema e Spettacolo » Cinema » Teoria e critica

Editore Città Ideale

Collana Teorie

Formato Libro

Pubblicato 15/07/2014

Pagine 220

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788864300849

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La visione oltre l'immagine. L'estetica cinematografica di Gilles Deleuze"

La visione oltre l
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima