Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Una vita ben consumata. Memorie pubbliche e private di un ex comunista. 2.
Una vita ben consumata. Memorie pubbliche e private di un ex comunista. 2.

Una vita ben consumata. Memorie pubbliche e private di un ex comunista. 2.

by Gian Carlo Ferretti
pubblicato da Aragno

8,77
10,32
-15 %
10,32
Disponibile ma di difficile reperibilità.
18 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Un intellettuale ex comunista, arrivato al settantesimo compleanno, ripercorre senza reticenze la sua intera vita, dalla provincia alla grande città, dall'ultima guerra a oggi: gli affetti privati, gli studi della giovinezza e la produzione della maturità, il lavoro all'"Unità" e nel partito, nell'editoria e all'università. E' un'esperienza per molti versi esemplare: una storia di gioie e drammi personali, passioni e crisi politiche, alterne fortune professionali, frequentazioni e amicizie privilegiate: Luigi Russo e Mario Alicata, Salvatore Quasimodo e Pier Paolo Pasolini, Vittorio Sereni e Paolo Volponi, Italo Calvino e Franco Fortini e tanti altri. Tra severi bilanci e aneddoti sorprendenti, autoanalisi e rivelazioni spregiudicate.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Aragno

Collana Minima moralia

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2001

Pagine 245

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788884190420

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Una vita ben consumata. Memorie pubbliche e private di un ex comunista. 2."

Una vita ben consumata. Memorie pubbliche e private di un ex comunista. 2.
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima