Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La libertà dell'artista, la brutalità delle fabbriche della morte del Terzo Reich, la paura del terrorismo a Tel Aviv.
Tre storie, tre vite distanti nel tempo e nello spazio, destinate a confluire fino all'inevitabile ricongiungimento finale.

di Mariano Lamberti
Max è un pittore omosessuale che sogna una vita d'artista ma lavora come impiegato. Massimo è un giovane soldato italiano che dopo l'armistizio del `43 viene catturato dai nazisti e mandato a Dachau.
Federica è la sorella di Max e vive Tel Aviv con Zac, da cui ha avuto una figlia, Sky.
Per seguire i suoi sogni d'artista, Max decide di licenziarsi, iniziando così una tormentata vita da bohemienne. Massimo a Dachau subisce umilianti punizioni e torture disumane, alle quali, però, riesce a sopravvivere. Il rapporto tra Federica e Zac è destinato a rompersi e la donna fugge da Israele con la figlia.

La libertà dell'artista; la brutalità delle fabbriche della morte del Terzo Reich; la scintillante vita di Tel Aviv che nasconde, però, la paura del terrorismo sono i temi sottesi alle storie dei tre protagonisti.
Tre storie, tre vite distanti nel tempo e nello spazio, destinate a confluire fino all'inevitabile ricongiungimento finale.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Narrativa d'ambientazione storica

Editore Le Mezzelane Casa Editrice

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 08/09/2020

Lingua Italiano

EAN-13 9788833284637

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La vita nascosta del tempo presente"

La vita nascosta del tempo presente
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima