Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Altri libertini

by Pier Vittorio Tondelli
pubblicato da Feltrinelli

Disponibilità immediata.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Altri libertini" ha avuto fin dagli inizi una vita avventurosa: pubblicato nel 1980, sequestrato per oscenità e poi assolto dal tribunale ("con formula ampia"), è stato contemporaneamente giudicato dalla critica una delle opere migliori degli ultimi anni e ha imposto Tondelli tra i nuovi autori italiani più letti anche all'estero. I sei episodi, storie di gruppi più che di individui, legittimano l'adozione di una vera e propria soggettività plurale, di un Noi narrativo che fa del romanzo un ritratto generazionale.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Feltrinelli

Collana Universale economica

Formato Tascabile

Pubblicato 26/11/2013

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788807883811

2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Altri libertini librisenzagloria

librisenzagloria - 11/04/2018 22:06

voto 3 su 5 3

Romanzo in sei episodi, o raccolta di sei racconti, poco importa. Il flusso di coscienza che permea ciascuna delle sei parti di Altri libertini dilaga e invade tutte le altre rendendo l'intera esperienza di lettura un unico flusso di coscienza. Flusso di: slang, nudismi da checche, viaggi in Europa (Amsterdam, Bruxelles, Londra), bestemmie da incazzati, dialetto emiliano da studenti del Dams di Bologna, citazionismo alto e basso, musicale e cinematografico ecc. Più una marea di personaggi sempre diversi e alcuni che tornano, ma quasi tutti anonimi e intercambiabili. Pier Vittorio Tondelli pubblica questo suo primo romanzo nel 1980, a soli 25 anni, ma lo ambienta qualche anno prima, nel `77. Lo scenario è la sub Italia delle prime droghe e orge omosessuali. L'esordio è potente, il successo immediato soprattutto fra i giovani del tempo. Il Procuratore generale de L'Aquila ne ordina il sequestro per oscenità e turpiloquio. Almeno fin quando lo scrittore e l'editore vengono assolti con formula piena. Oramai la frittata è fatta. Tondelli, esponente di quel libertinismo che troppo spesso si confonde con biografismo, morirà 11 anni dopo, a 36 anni, di Aids.

Altri libertini luigi9101972

luigi9101972 - 18/02/2017 17:54

voto 5 su 5 5

Signori giù il cappello, qui siamo davanti ad un vero capolavoro. questi racconti toccano l'anima. Se come me avete dormito sulle panchine di legno e ghisa della stazione di Reggio Emilia non potrete non riconoscere certi luoghi e certe atmosfere che appartengono ad ogni reggiano di quegli anni. Con un racconto in particolare ha anche ispirato una vecchia canzone del Liga

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima