Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Anoressia del sessuale femminile. Dal caos alla costituzione del limite
Anoressia del sessuale femminile. Dal caos alla costituzione del limite

Anoressia del sessuale femminile. Dal caos alla costituzione del limite

by Paolo Cotrufo
pubblicato da Franco Angeli

Prezzo:
18,50
mondadori card 37 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 25 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Quando nasce un bambino ci si preoccupa fin dall'inizio di come e di quanto mangi, un'attenzione destinata a durare fin oltre lo svezzamento. Talvolta, un momento naturale come quello dell'alimentazione e del soddisfacimento di un istinto autoconservativo si carica di significati e di messaggi che provengono dall'inconscio della madre e che, senza un filtro, giungono al bambino che non dovrà più solo avere a che fare con l'individuo che lo nutre, ma con le angosce di "morte per fame" della madre. Dal canto suo il bambino, il cui funzionamento autoconservativo è sotto il primato dell'oralità, si trova a pervertire l'istinto alimentare che si trasforma in pulsione sessuale orale. Questo è il paradigma di funzionamento anoressico/bulimico.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Medicina » Branche della medicina , Psicologia e Filosofia » Psicologia » Problemi personali , Salute Benessere Self Help » Self Help » Anoressia, Bulimia

Editore Franco Angeli

Collana Psicoterapie

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2005

Pagine  144

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846468581


1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Anoressia del sessuale femminile. Dal caos alla costituzione del limite micheleapicella

micheleapicella - 07/10/2013 14:39

voto 5 su 5 5

Anoressia del sessuale femminile rappresenta probabilmente uno dei tentativi più riusciti degli ultimi tempi di districare il complesso nodo dei disturbi alimentari, questione allarmante e quanto mai attuale, sotto la lente di ingrandimento della prospettiva psicoanalitica. Paolo Cotrufo, ricercatore, professore universitario di psicologia clinica, psicoterapeuta e psicoanalista, da anni impegna la propria attenzione e la propria sensibilità di clinico nello studio dei disordini alimentari e delle sue componenti affettive e dinamiche, con particolare predilezione per i disturbi anoressici. Lautore, dopo aver puntato lo zoom su come la psicologia clinica moderna affronti e percepisca problemi come anoressia, bulimia ed obesità, e aver analizzato con accortezza e spirito critico la relazione che connette queste patologie ad alcuni aspetti disfunzionali della società contemporanea, si lancia in una dettagliata quanto appassionata trattazione del modello di spiegazione psicoanalitica di questi disturbi, analizzando le trasformazioni terminologiche e concettuali a cui la psicoanalisi ha sottoposto le problematiche dellanoressia e della bulimia a partire da Freud fino ad arrivare ai giorni nostri, sottolineando i contributi della moderna psicologia freudiana nella comprensione e nel trattamento di questi malesseri che sembrano colpire in esclusiva prevalenza le giovani adolescenti. Evitando lo stile dialettico complicato che spesso allontana proprio chi vorrebbe imparare, Cotrufo scrive in maniera vivace ed esaustiva, rendendo accessibile la teoria e la pratica dei disturbi alimentari a chi desidera approfondirne i contenuti in ottica psicoanalitica.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima