Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Bruno Leoni. Dell'irrazionalità della legge per la spontaneità dell'ordinamento
Bruno Leoni. Dell'irrazionalità della legge per la spontaneità dell'ordinamento

Bruno Leoni. Dell'irrazionalità della legge per la spontaneità dell'ordinamento

by Andrea Favaro
pubblicato da Edizioni Scientifiche Italiane

40,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Figura ante litteram dell'avvocato d'affari, ma pure architetto e musicista dilettante, volontario della A Force ed appassionato sostenitore della Mont Pélerin Society, Bruno Leoni si presenta nel panorama della filosofia del diritto con una originalità peculiare, quasi travolgente, di certo provocatoria. Anticonformista come pochi altri studiosi italiani del secolo scorso, anticipatore di elaborazioni giuridico-politiche solo oggi diffuse a livello mondiale, è stato paragonato ad una "eruzione continua di energia" arrestata solo dalla precoce morte tragica. Fu allievo di Gioele Solari e intuì fin da giovane come l'elemento irrazionale rischi di opprimere molta della produzione normativa. Vero ispiratore di varie teorie in ambito giuridico diffuse dal collega ed amico Hayek, propose le tesi del "diritto come pretesa" e della competizione tra le corti di giustizia, al fine di verificare la reale spontaneità dell'ordinamento giuridico chiamato innanzi tutto a riconoscere la libertà di ciascuno dei suoi membri.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Filosofia del diritto , Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Procedura civile » Sistema legale

Editore Edizioni Scientifiche Italiane

Formato Libro

Pubblicato 04/02/2010

Pagine 420

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849520330

torna su Torna in cima