Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Carlo Bo 1911-2011. Gli ex libris illustrano e narrano
Carlo Bo 1911-2011. Gli ex libris illustrano e narrano

Carlo Bo 1911-2011. Gli ex libris illustrano e narrano


pubblicato da Quattroventi

12,75
15,00
-15 %
15,00
Disponibile.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

A Palazzo Petrangolini una mostra di "Ex Libris" dedicata a Carlo Bo, assiduo frequentatore di questi appuntamenti urbinati che ha dedicato la sua vita a promuovere la letteratura. Nel centenario della sua nascita, avvenuta nel 1911 a Sestri Levante, le "Conversazioni di Palazzo Petrangolini" omaggiano Bo con una mostra a lui dedicata. Il presente volume permette di capire più a fondo la sua personalità di scrittore e di artefice dell'Urbino del Novecento attraverso la lettura della sua attività, che porta principalmente il segno della città e dell'università. L'immagine illuminante che emerge da questa collezione di cento autori, è il rapporto di Bo con Urbino, il volto del magnifico rettore sempre più legato alla città, che si sviluppa nel Palazzo Ducale, nelle sedi dell'Università, nei collegi, negli scorci urbani e nel paesaggio dei colli.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura dal 1900

Editore Quattroventi

Formato Libro

Pubblicato 14/10/2011

Pagine 192

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788839209221

Curatore G. C. Torre

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Carlo Bo 1911-2011. Gli ex libris illustrano e narrano"

Carlo Bo 1911-2011. Gli ex libris illustrano e narrano
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima