Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Chi ha perso la Turchia. Viaggio al termine dell'Europa fra nuovi Lupi grigi e scrittori sotto scorta
Chi ha perso la Turchia. Viaggio al termine dell'Europa fra nuovi Lupi grigi e scrittori sotto scorta

Chi ha perso la Turchia. Viaggio al termine dell'Europa fra nuovi Lupi grigi e scrittori sotto scorta

by Marco Ansaldo
pubblicato da Einaudi

Prezzo:
21,00 17,85
Risparmio:
3,15 -15 %
mondadori card 36 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 4 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

La Turchia si presenta ai nostri occhi come un Paese vicino, ma ancora sconosciuto. Meta di turismo di massa, ma anche teatro di episodi di violenza minacciosi e inspiegabili. Possibile membro dell'Unione Europea, ma grande Paese islamico, fiero della sua identità. Patria del premio Nobel per la Letteratura Orhan Pamuk, ma anche degli integralisti che uccidono giornalisti per zittirli. Marco Ansaldo, inviato di «Repubblica» e profondo conoscitore del Paese, racconta la sua Turchia, esplorando luoghi, seguendo personaggi, descrivendo il paesaggio a volte sorprendente di una terra affascinante e misteriosa.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Propaganda, controllo politico e libertà » Strutture e processi politici

Editore Einaudi

Formato Brossura

Pubblicato  07/03/2011

Pagine  279

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806192495


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Chi ha perso la Turchia. Viaggio al termine dell'Europa fra nuovi Lupi grigi e scrittori sotto scorta"

Chi ha perso la Turchia. Viaggio al termine dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima