Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Antonio Oteri e Vincenzo Russo sono due emigranti italiani e vivono in Brasile. Antonio è un visionario e ha una grande capacità di fare network, Vincenzo è uno scrittore emergente che ha uno stile coinvolgente. I due hanno già scritto un libro insieme (Operazione Fräulein. Come sposarsi e vivere felici. Dall'Italia al Brasile con Passione) e hanno deciso di continuare questa loro cooperazione letteraria scrivendo un libro capace di trattare un tema molto attuale e discusso: com'è possibile lasciare il Belpaese in piena crisi e approdare in un paese emergente come il Brasile senza dover più rivolgersi al gruppo di network di LinkedIn (Italians Doing Business in Brazil) fondato da Oteri, scrivendo: "Buongiorno Antonio, mi chiamo Eleonora e sono un avvocato di trentaquattro anni, vorrei avere il coraggio di cambiare lavoro e vivere in maniera più tranquilla e senza stress, mi piacerebbe lavorare in Brasile, Lei potrebbe aiutarmi?...".

Italia e Brasile, due paesi a confronto in un'epoca in cui il primo vive un declino politico e industriale, il secondo, invece, è sulla breccia grazie a un importante periodo di espansione economica.

Le due domande alle quali i due autori intendono rispondere con questo libro sono le seguenti: "È possibile trasferirsi in Brasile senza grandi problemi?". Risposta: "É facile, difficile o impossibile secondo le circostanze!". Seconda domanda: "Come è possibile capirlo?". Risposta: "Leggendo attentamente l'accurata analisi economica e socio-politica dei due autori e, soprattutto, le istruzioni e i suggerimenti dei nuovi emigranti di successo".

Dettagli

Generi Cinema e Spettacolo » Teatro » Tecniche di recitazione

Editore Nettuno

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 17/01/2013

Lingua Italiano

EAN-13 9788890768286

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Ciao Ciao Italia, vado a vivere in Brasile"

Ciao Ciao Italia, vado a vivere in Brasile
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima