Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Città e luoghi. Materiali per la «città rimossa»
Città e luoghi. Materiali per la «città rimossa»

Città e luoghi. Materiali per la «città rimossa»


pubblicato da Gangemi

15,30
18,00
-15 %
18,00
Disponibile.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

La città fabbrica, la città del capitale, la città per parti, lo città college, la città di lotta, la città di quarzo, la città dei bite, la città fortezza, la città postmoderna, la città evento, oppure la città vivente, istantanea, analoga, frontale, fisica, invisibile, visibile, dialettica, diffusa, bella, generica, generale, atopica, globale, narcotico, disfatto, digitale, banale, variabile, aperta, perduta, interrotta, sana, concreta, aleatorio, necessaria, elementare, complessa, possibile, dispersa, emergente; la città sembra ormai non avere più consistenza se non attraversa una serie di aggettivi che la specificano e le conferiscono un'essenza tendenziosa, sottraendola a un processo di costante e inarrestabile perdita di identità.

Dettagli

Generi Architettura Design e Moda » Architettura e Urbanistica » Architettura e arte del paesaggio

Editore Gangemi

Collana Architettura, urbanistica, ambiente

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 159

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849207019

Curatore V. Tronchin  -  Roberta Albiero  -  F. Purini

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Città e luoghi. Materiali per la «città rimossa»"

Città e luoghi. Materiali per la «città rimossa»
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima