Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Cosa Nostra. Storia della mafia siciliana
Cosa Nostra. Storia della mafia siciliana

Cosa Nostra. Storia della mafia siciliana

by John Dickie
pubblicato da Laterza

Prezzo:
15,00 12,75
Risparmio:
2,25 -15 %
mondadori card 26 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 23 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Uccidere e farla franca. E l'attività che la mafia siciliana ha elevato a forma d'arte nella sua corsa al potere e al denaro. Una corsa che l'ha resa la più ramificata, famigerata e copiata organizzazione malavitosa del pianeta, al punto che il termine italiano 'mafia' si è trasformato ormai in una generica etichetta, a indicare l'intera gamma delle realtà criminali mondiali: cinesi, giapponesi, russe o turche. A differenza dei suoi imitatori globalizzati, la mafia siciliana si organizza combinando gli attributi di uno Stato ombra, di una società d'affari illegale e di una società segreta cementata dal giuramento. 'Cosa nostra' ricostruisce le storie degli uomini e delle donne che sono vissuti e sono morti all'ombra della mafia.

Dettagli

Generi Politica e Società » Servizi sociali e Criminologia » Criminalità organizzata , Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia della Sicilia » Storia d'Italia

Editore Laterza

Collana Economica Laterza

Formato Tascabile

Pubblicato  01/01/2007

Pagine  569

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842084969


Traduttore G. Ferrara degli Uberti

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Cosa Nostra. Storia della mafia siciliana"

Cosa Nostra. Storia della mafia siciliana
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima