Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Costruttori di libertà. L'organizzazione muraria di Varese dalle origini al fascismo


pubblicato da Ediesse

Prezzo:
13,00 11,05
Risparmio:
1,95 -15 %
In promo:
Centinaia di film 3x2
mondadori card 22 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 29 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Nell'Italia di fine Ottocento, in un periodo segnato dal moltiplicarsi dei conflitti sociali, i lavoratori delle "arti edilizie" avevano dato vita a spontanee forme di organizzazione per tutelare i propri diritti e migliorare le loro condizioni materiali. Bisognò attendere l'alba del nuovo secolo, dopo la cruenta repressione del 1898, perché le associazioni sorte un po' dappertutto si riunissero a Milano e confluissero nella Federazione generale italiana fra gli addetti alle arti edilizie. La Lombardia, interessata da un intenso processo di modernizzazione, ebbe un peso rilevante nella rete appena costituita. E in Lombardia il Varesotto, dove già nel 1892 si era costituita una Lega dei muratori, rappresentò una realtà particolarmente attiva. Questo volume, voluto dalla FILLEA CGIL di Varese e realizzato dall'Istituto varesino "Luigi Ambrosoli" per la storia dell'Italia contemporanea e del movimento di liberazione, ricostruisce per la prima volta questa importante pagina di storia sindacale dalle origini all'età fascista. E una storia scandita da lotte e sofferenze, una storia che si intreccia con le vicende politiche dello stesso periodo; una storia di lavoratori, che riuscirono a trasformare la loro debolezza individuale in forza collettiva per la costruzione di un mondo migliore. Testi di: Walter Schiavella, segretario generale della FILLEA CGIL; Flavio Nossa; Enzo R. Laforgia; Luca Conte; Michela Barzi; Daniela Franchetti. Prefazione di Walter Schiavella.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Costruttori di libertà. L'organizzazione muraria di Varese dalle origini al fascismo"

Costruttori di libertà. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima