Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Da New York a Santa Fe. Terra, culture native, artisti e scrittori nel sudovest (1846-1930)
Da New York a Santa Fe. Terra, culture native, artisti e scrittori nel sudovest (1846-1930)

Da New York a Santa Fe. Terra, culture native, artisti e scrittori nel sudovest (1846-1930)

by Bruno Cartosio
pubblicato da Giunti Editore

20,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Nel 1846 il New Mexico entra a far parte degli Stati Uniti. Quando mezzo secolo più tardi questa regione vede succedersi la conquista militare e l'occupazione del territorio, l'attivismo di affaristi e speculatori e l'arrivo della ferrovia, l'intero Sudovest è pienamente inglobato nel capitalismo industriale e questi luoghi diventano oggetto di interesse e curiosità. Richiamano una schiera di pittori, antropologi, archeologi, scrittori e intellettuali conquistatori da scenari maestosi e dai colori squillanti e dalla religiosità delle etnie di indiani pueblo, navajo e hopi. Taos e Santa Fe diventano le principali 'colonie artistiche' americane e in breve tempo la regione si afferma come la principale meta turistica degli Stati Uniti. Alla scoperta e valorizzazione del paesaggio e delle culture locali contribuiscono intellettuali come Georgia O'Keeffe, D. H. Lawrence e Carl Gustav Jung che rendono questi luoghi sperduti e primitivi famosi in tutto il mondo.
Come allora si disse "New York andava in New Mexico": alla ricerca di un'identità di cui si erano perse le tracce nelle metropoli rumorose e artificiali, pittori, scrittori e antropologi fissano l'immagine di luoghi pittoreschi e romantici dando vita a una delle esperienze più interessanti nella storia della cultura statunitense.

torna su Torna in cima