Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Dalla monarchia alla Repubblica 1943-1946. La nascita della Costituzione italiana


pubblicato da Editori Riuniti

Disponibile.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

"Vivere in repubblica è stato per i democratici e per i popolani del Risorgimento, quindi per le avanguardie radicali dell'Italia unita legate alla memoria e alla lezione di Garibaldi e di Mazzini o anche alla tradizione del socialismo rivoluzionario di Pisacane, un ideale e un motivo di lotta di più generazioni. A quelle radici si raccorda la nascita della repubblica italiana, nel 1946, quando le grandi organizzazioni popolari - moderni partiti di massa e democratici - imposero pacificamente l'estromissione della monarchia al culmine di tutto un ciclo storico, nel momento in cui il prestigio della casa regnante, già coinvolto nel ventennale compromesso col regime fascista, era crollato nella sconfitta e nella non imprevedibile (e non imprevista) rovina del paese." (dall'introduzione di Enzo Santarelli)

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Costituzione, Governo e Stato » Strutture e processi politici

Editore Editori Riuniti

Collana Il milione

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 276

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788835957874

Curatore E. Santarelli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Dalla monarchia alla Repubblica 1943-1946. La nascita della Costituzione italiana"

Dalla monarchia alla Repubblica 1943-1946. La nascita della Costituzione italiana
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima