Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Deviazioni standard. Su e giù per la nuova Asia

by Karl Taro Greenfeld
pubblicato da Instar Libri

Prezzo:
16,50 8,25
Risparmio:
8,25 -50 %
In promo:
3x2 su migliaia di libri
mondadori card 16 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 25 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Tra la metà degli anni Ottanta e Novanta l'area compresa tra Giappone, India e Sudest Asiatico non rappresentò soltanto l'incubo di Stati Uniti ed Europa, che vedevano messa in discussione la loro supremazia economica, fu anche un immenso parco giochi in cui una generazione di hippy griffati e tecnologici dissiparono i giorni a velocità digitale. Tra loro, per un periodo, ci fu anche Karl Taro Greenfeld, il dissacrante scrittore nippoamericano. Con il suo stile personale, a metà tra la narrativa e il reportage, Greenfeld compie una cavalcata a ritroso fra transessuali thailandesi, speculatori internazionali nel boom indonesiano, insegnanti di inglese frustrati. Il libro si presenta anche come una confessione cruda e autoironica dei fallimenti del suo autore.

Dettagli

Generi Guide turistiche e Viaggi » Letteratura di viaggio , Romanzi e Letterature » Scritti di viaggio

Editore Instar Libri

Collana Le Antenne

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2004

Pagine  288

Lingua Italiano

Titolo Originale Standard Deviations. Growing Up and Coming Down in the New Asia

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788846100535


Traduttore Elena Dal Pra

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Deviazioni standard. Su e giù per la nuova Asia

Anonimo - 05/03/2004 12:11

voto 3 su 5 3

In molti tra europei e americani si recano in Asia, alcuni alla ricerca di se stessi, altri semplicemente per divertirsi sfruttando le condizioni favorevoli del cambio. L'autore nippo-americano racconta il suo viaggio ma inquadra anche la situzaione che lo circonda. Si passa dalle metropoli come Tokyo, Bangkok e Katmandu ai rave di Goa, dalla vita lavorativa a quella festiva delle spiagge. Anche in questi posti ovviamente non mancano mafia e corruzione. Penso che uno possa tranquillamente essere se stesso, in qualunque zona del mondo, senza farsi condizionare e trovare la sua direzione!!! Dario

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima