Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Dexter il devoto
Dexter il devoto

Dexter il devoto

by Jeff Lindsay
pubblicato da Mondadori

8,07
9,50
-15 %
9,50
Disponibile.
16 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Dexter è sulle tracce di un pericoloso criminale, il Dottor Danco, ma deve frenare il proprio istinto da giustiziere quando si accorge che il sergente Doakes sembra aver intuito il suo lato oscuro. Per quanto tempo riuscirà a recitare la parte del bravo sbirro?

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Thriller e suspence , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Mondadori

Collana Oscar bestsellers

Formato Tascabile

Pubblicato 28/02/2011

Pagine 250

Lingua Italiano

Titolo Originale Dearly Devoted Dexter

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788804608080

Traduttore C. Astori

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Dexter il devoto acetex

Lorena - 25/09/2013 11:45

voto 3 su 5 3

Come per il precedente romanzo, anche in questo libro l'autore lascia che sia lo stesso Dexter a raccontarci la sua storia dal suo personalissimo punto di vista. Perché se la storia di per sé, pur essendo ben studiata e avvincente, non colpisce fino in fondo, la figura di Dexter invece lo fa in tutto il suo malvagio splendore. Se nel primo capitolo avevamo imparato a conoscere Dexter con il suo costante tentativo di adattarsi al mondo e apparire normale e con il suo senso dell'umorismo tutto particolare, in questo secondo capitolo scopriamo che Dexter è ancora più spettacolare di quanto avevamo potuto immaginare nel suo tentativo di essere normale, costretto a salvare la vita alle persone e a giocare a nascondino con i bambini del quartiere. La maggior parte degli autori di thriller e polizieschi, scelgono di rendere i protagonisti delle loro storie umani, con carenze e debolezze, in modo da renderli più vicini al lettore, perché ci si affezionino, riuscendo quasi ad immedesimarsi. Lindsey invece decide di percorrere tutt'altra strada e rendere il proprio personaggio un mostro inumano nel quale il lettore non riuscirà ad immedesimarsi, ma che finirà per apprezzare fino a trovarlo simpatico e divertente nel suo modo tutto particolare di esserlo. Un compito difficile ma assolutamente riuscito in questo secondo capitolo molto più che nel primo. La presenza del devoto Dexter riesce così a sopperire alla mancanza di una storia che, seppur buona, manca di quel pizzico in più per rendere Dexter il devoto un thriller eccellente. Nonostante ciò, questo secondo capitolo della saga di Dexter rimane un buon libro che merita di essere letto, più per il protagonista che la storia in sé.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima