Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Dionisiache. Testo greco a fronte (Le). Vol. 1: Canti I-XII.
Dionisiache. Testo greco a fronte (Le). Vol. 1: Canti I-XII.

Dionisiache. Testo greco a fronte (Le). Vol. 1: Canti I-XII.

by Nonno di Panopoli
pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

15,00
20,00
-25 %
20,00
Disponibile.
30 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Un mistero fitto circonda la figura di Nonno di Panopoli: di contro a un'opera monumentale, più di 25.000 versi fra le "Dionisiache" in 48 canti e la "Parafrasi del Vangelo di San Giovanni", si riscontra una totale assenza di dati biografici. E' stato osservato che come gli inizi della letteratura greca sono contraddistinti dalla 'questione omerica', così al tramonto di una produzione plurisecolare si colloca la 'questione nonniana'. Nonno inserisce la vita di Dioniso in un vasto affresco mitologico che si propone di narrare la storia dell'umanità dall'epoca primordiale, caratterizzata dai grandi sconvolgimenti che mettono a rischio l'ordine e la stabilità del cosmo, all'ascesa al cielo del figlio di Zeus e Semele. II suo avvento sulla terra nell'ottica del poeta scandisce la storia universale in un 'prima' e un 'dopo' densi di significato. L'invenzione del vino garantisce infatti all'umanità l'impulso alla sopravvivenza, in quanto la bevanda dionisiaca si salda indissolubilmente all'eros; assicura un miglioramento della vita sul piano esistenziale, in quanto il vino è rimedio al dolore e fonte di felicità; ma soprattutto dona agli uomini quella speranza in una vita dopo la morte a cui aspirava l'iniziato ai misteri dionisiaci. Tutto ciò è testimonianza della sopravvivenza in epoca così tarda di uno dei più importanti sistemi soteriologici dell'antichità, che sembra recepire spunti di rinnovamento spirituale dalla religione cristiana. In mezzo al linguaggio poetico che incanta il lettore con il fascino di uno stile barocco ricco di ossimori, di metafore, di esuberanza lessicale, di sonorità orgiastiche, abbiamo la documentazione di un'appassionata ricerca del divino. Commento di Daria Gigli Piccardi.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici greci e latini » Poesia

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Classici greci e latini

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 881

Lingua Italiano

Titolo Originale Dionysiaki

Lingua Originale Greco (Antico)

Isbn o codice id 9788817107884

Traduttore Daria Gigli Piccardi

Curatore G. Gigli Piccardi

Introduttore Daria Gigli Piccardi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Dionisiache. Testo greco a fronte (Le). Vol. 1: Canti I-XII."

Dionisiache. Testo greco a fronte (Le). Vol. 1: Canti I-XII.
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima